NLMK Acciaio Quard
Camec

Normativa rifiuti

negli articoli nel database aziende

L'Emilia Romagna avanza sempre più verso l'economia circolare

  • 9 Luglio 2015

Una nuova visione nella gestione dei rifiuti per promuovere il riciclaggio e la prevenzione e per consegnare alle generazioni future un territorio più pulito, sano e stabile dal punto di vista economico.

Continua...

Il business dell’ecomafia continua a crescere

  • 30 Giugno 2015

Legambiente presenta il nuovo rapporto Ecomafia. Nel 2014 29.293 reati accertati per un giro d’affari pari a 22 miliardi di euro. Aumentano le infrazioni nel settore dei rifiuti (+26%) e del cemento (+4,3) alimentate dal fenomeno della corruzione.

Continua...

Indetta la gara per la concessione del Sistri

  • 29 Giugno 2015

Consip, recepite le indicazioni sull’evoluzione del sistema di tracciabilità dei rifiuti emerse dalla consultazione pubblica con gli utenti e gli operatori del mercato IT, indice la gara per la concessione del SISTRI, per conto del ministero dell’Ambiente. 

Continua...

L’economia circolare in Emilia Romagna

  • 23 Giugno 2015

Nel convegno che si è svolto venerdì 5 giugno nell'ambito di Research to Business, si è dibattuto di diffusione della cultura della Simbiosi Industriale sul territorio emiliano–romagnolo e di come migliorare le opportunità e i limiti collegati alla realizzazione pratica di alcune filiere di simbiosi.

Continua...

Il futuro delle plastiche e bioplastiche in Italia è stato scritto

  • 12 Giugno 2015

Sottoscritto l’Accordo di programma promosso da Corepla, Conai, Assobioplastiche e il Consorzio Italiano Compostatori (CIC) per favorire e migliorare la gestione ambientale degli imballaggi in plastica biodegradabili e compostabili.

Continua...

La Giunta regionale del Piemonte ha adottato il piano rifiuti 2015 - 2020

  • 9 Giugno 2015

Si punta all'autosufficienza regionale nella gestione dei rifiuti urbani.

Continua...

Le novità di Ecomondo 2015

  • 8 Giugno 2015

La fiera sul recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile annuncia le novità di quest'anno.

Continua...
Ecomondo 2020

Ddl in materia ambientale aggiornato al 04.06.15

  • 5 Giugno 2015

Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali.

Continua...

Giornata Mondiale dell'Ambiente 2015

  • 5 Giugno 2015

Oggi si celebra l'ambiente: ripartiamo insieme immaginando cosa accadrebbe se 7 miliardi di persone facessero…

Continua...

Nuova classificazione dei rifiuti

  • 4 Giugno 2015

Pubblichiamo il commento di FISE Assoambiente, FISE UNIRE e ATIA-ISWA sulle nuove norme entrare in vigore.

Continua...

Richieste senza precedenti da tutto il mondo per IFAT

  • 3 Giugno 2015

L'edizione del 2016 sarà dal 30 Maggio al 3 Giugno a Monaco di Baviera.

Continua...

Quale sarà la strategia che l'Europa adotterà sull'economia circolare?

  • 1 Giugno 2015
Continua...

"Economia Circolare: esperienze di Simbiosi Industriale in Emilia - Romagna"

  • 27 Maggio 2015

Venerdì 5 Giugno 2015, h.11.00 - 13.30, Bologna, Fiera “R2B – Research To Business”, Sala 3 – Pad. 34.

Continua...

Anci ed Ecomondo a Johannesburgh per raccontare le eccellenze italiane

  • 22 Maggio 2015

Tra i protagonisti di Indutec Sudafrica 2015, Ecomondo ha curato la sezione italiana  Waste & Recycling Africa, in cui l'Anci ha presentato cinque brillanti esperienze comunali.

Continua...

Ecoreati: sì definitivo

  • 20 Maggio 2015

Con 170 sì, 20 no e 21 astensioni il Senato, martedì 19 maggio, ha approvato definitivamente il ddl n. 1345-B, contenente disposizioni in materia di delitti contro l'ambiente.

Continua...

Il nuovo decreto sulla V.I.A. regionale modifica le soglie

  • 17 Aprile 2015
Continua...

Ecco chi vince il Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2015

  • 9 Aprile 2015

In anteprima le 7 principali innovazioni che saranno presentate e premiate il lunedì 13 aprile a Milano.

Continua...

Gestione rifiuti: contratti pubblici, concorrenza e partecipazione alle gare

  • 4 Marzo 2015

“Oltre il 46% degli appalti pubblici di gestione rifiuti urbani è sottratto al mercato e alla libera concorrenza, di particolare interesse degli utenti, e viene gestito attraverso affidamenti in house pur in assenza di requisiti". 

Continua...