CAP EVOLUTION
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti

Top Utility 2022: ecco le aziende nominate

  • 21 Febbraio 2022

In arrivo la decima edizione del premio riservato alle aziende dei servizi pubblici locali nei settori di energia, rifiuti e acqua.

Continua...

Arbolia e Comune di San Giuliano Milanese: realizzato un bosco urbano con circa 2000 piante

  • 15 Febbraio 2022

Sulla base di un protocollo di intesa sottoscritto con il Comune per la riqualificazione di alcune aree verdi del territorio, la società benefit Arbolia ha realizzato un nuovo bosco urbano di circa 2.000 piante nel Comune di San Giuliano Milanese.

Continua...

Prorogati i termini per le domande ai fondi del PNRR per l'economia circolare

  • 15 Febbraio 2022

Sono stati prorogati di un mese, i termini per la presentazione delle domande per i fondi del PNRR per l’economia circolare.

Continua...

L’Emilia-Romagna punta alla produzione di idrogeno verde in aree industriali dismesse

  • 11 Febbraio 2022

La Regione Emilia Romagna aderisce alla manifestazione di interesse del Ministero della transizione ecologica per una selezione di proposte finanziate con risorse del Pnrr. In Emilia-Romagna sono 52 gli impianti potenziali utilizzatori di idrogeno per l’alimentazione dei processi di produzione.

Continua...

La tutela dell'ambiente entra in Costituzione

  • 9 Febbraio 2022

La Proposta di legge costituzionale approvata dal Parlamento inserisce la tutela dell’ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi fra i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica italiana.

Continua...

Nuova agenzia per la gestione dei rifiuti in Liguria

  • 4 Febbraio 2022

Una nuova Agenzia regionale in materia di gestione integrata dei rifiuti è stata istituita dalla Giunta della Regione Liguria attraverso l’approvazione di un disegno di legge sulla gestione dei rifiuti. 

Continua...

SPS Italia 2022: anticipazioni e novità della prossima edizione

  • 3 Febbraio 2022

SPS Italia prepara una nuova attesa edizione, dal 24 al 26 maggio, a Parma, con una crescita del 10% nelle adesioni, che dimostra fiducia, voglia di esserci e di incontrarsi da parte del settore dell’automazione e digitale per l’industria e del tessuto manifatturiero italiano. 

Continua...
Cesaro Inventhor con griglia MO.BA

La Corte di Giustizia Europea invalida parzialmente la direttiva 2012/19 sui rifiuti RAEE

  • 27 Gennaio 2022

Nei limiti in cui tale direttiva obbliga i produttori di pannelli fotovoltaici a finanziare i costi relativi alla gestione dei rifiuti originati da tali pannelli allorché questi ultimi sono stati immessi sul mercato in una data anteriore a quella dell'entrata in vigore della suddetta direttiva.

Continua...

I soci di Montagna 2000 S.p.A. nominano Alessandro Berzolla come Amministratore Unico

  • 25 Gennaio 2022

Nell’assemblea del 22 gennaio 2022 i soci di Montagna 2000 S.p.A. società ad integrale partecipazione pubblica che gestisce il servizio idrico nelle valli del Taro e del Ceno nella provincia ovest di Parma hanno nominato Alessandro Berzolla Amministratore Unico della società.

Continua...

Il trasporto transfrontaliero di inerti: da problema a risorsa

  • 25 Gennaio 2022

Il progetto SWITCH: Sviluppo e sperimentazione di un modello operativo per la gestione sostenibile del trasporto multimodale degli inerti tra Italia e Svizzera.

Continua...

Nuove date per Waste Management Europe

  • 24 Gennaio 2022

La prossima edizione di Waste Management Europe in programma a marzo a Bergamo è stata posticipata a fine giugno 2022. 

Continua...

Rifiuti: nuovi standard di qualità tecnici e contrattuali omogenei nel Paese

  • 24 Gennaio 2022

Con il nuovo Testo unico di Arera l’obiettivo è di far convergere le gestioni territoriali verso un servizio agli utenti migliore e omogeneo a livello nazionale.

Continua...

Emissioni industriali: ri-approvazione delle norme per i grandi impianti di combustione per ridurre l'inquinamento atmosferico

  • 21 Gennaio 2022

La Commissione Europea ha pubblicato il 30 dicembre 2021 una decisione attuativa per la riduzione delle emissioni dei grandi impianti di combustione. I grandi impianti di combustione sono la principale fonte singola di emissioni di inquinanti atmosferici nell'UE, un grave pericolo per la salute pubblica che contribuisce a circa 400.000 morti premature nell'UE ogni anno.

Continua...

Riciclare la plastica dei Dispositivi di Protezione Individuale

  • 20 Gennaio 2022

Rifiuti di mascherine, camici e calzari per la produzione di asfalti rinforzati: il nuovo progetto dall’Università della Tuscia.

Continua...

Inquinamento zero nell'acqua potabile: interferenti endocrini nel nuovo elenco di controllo degli inquinanti

  • 19 Gennaio 2022

A seguito di una decisione della Commissione, l'acqua potabile in tutta l'UE dovrà essere oggetto di un monitoraggio più attento per verificare la potenziale presenza di due interferenti endocrini (beta estradiolo e nonilfenolo) lungo l'intera catena di approvvigionamento idrico. 

Continua...

Assorimap: su plastiche monouso, Italia contraddice indicazioni europee

  • 17 Gennaio 2022

Entrate in vigore in Italia le nuove norme sulla plastica monouso, che recepiscono la Direttiva Europea Sup. Le modalità di applicazione definite dal Governo, secondo Assorimap, contraddicono con quanto previsto dall'Unione Europea, snaturando l'impianto della Direttiva. In Italia, infatti, non si prevede alcun tipo di incentivo per il riciclo meccanico della plastica, trascurando così un settore che costituisce il cuore dell'economia circolare.

Continua...

Alexandre Marchetta è il nuovo Presidente CECE

  • 17 Gennaio 2022

Dal 1 gennaio 2022 Alexandre Marchetta del Gruppo Mecalac ed EVOLIS è il nuovo Presidente di CECE. 

Continua...

Con la tecnologia ENEA i cellulari dismessi diventano miniere di materie prime per nuovi dispositivi elettronici

  • 14 Gennaio 2022

Sviluppare un nuovo processo per il recupero di materiali e metalli di elevato valore da telefoni cellulari a fine vita in ottica di economia circolare. È questo l’obiettivo del progetto PORTENT, co-finanziato dalla Regione Lazio con circa 140 mila euro attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e coordinato dal Laboratorio ENEA ‘Tecnologie per il Riuso, il Riciclo, il Recupero e la valorizzazione di Rifiuti e Materiali’. 

Continua...