VTN Europe. A different way
Pollutec 2014: risposte positive alle questioni ambientali ed energetiche

Pollutec 2014: risposte positive alle questioni ambientali ed energetiche

Dal 2 al 5 dicembre prossimi a Lyon Eurexpo, Pollutec presenterà l’attualità, le soluzioni di tutte le filiere ambiente ed energia, e le grandi sfide trasversali correlate.

Questa 26a edizione, che riunirà 2 300 espositori di cui il 30% d’internazionali, risponderà così alle attese degli operatori del settore (ingegneri e tecnici, decision maker, consulenti…) alla ricerca di attrezzature innovative e performanti per le loro attività.
Salone generalista, Pollutec copre tutti i settori dell’ambiente e i temi al centro dell’attualità come la gestione delle sostanze inquinanti emergenti, l’economia circolare (preservazione delle risorse, eco-progettazione, valorizzazione materia …), l’inquinamento atmosferico, la mobilità urbana, la biodiversità, i rischi naturali, con un’attenzione particolare all’innovazione. In fase con le evoluzioni recenti, il settore AMC (analisi-misura-controllo) diventa IMA (strumentazione-metrologia-automazione), integrando così le questioni legate alla performance dei processi. Il salone presenta inoltre, nell’ambito di un approccio globale, le soluzioni per rispondere a tre grandi sfide trasversali: lo sviluppo urbano sostenibile (focus Città sostenibile), la produzione performante e responsabile (focus Industria sostenibile) e lo sviluppo sostenibile nelle strutture ospedaliere (focus Strutture Ospedaliere e sviluppo sostenibile; ognuno di questi focus sarà l’oggetto di una programmazione specifica.
Un ciclo di 400 conferenze aperte a tutti tratterà le grandi tematiche di attualità. In programma: la gestione territoriale dei rifiuti, la lotta contro i siti illegali, la valorizzazione delle plastiche e dei metalli, la gestione dei rifiuti post-catastrofe, l’economia circolare, la smart water, la gestione delle acque pluviali, l’efficacia energetica, lo stoccaggio dell’energia, l’autoconsumo, la qualità dell’aria e della salute, la mobilità a idrogeno, l’ingegneria ecologica o l’impatto delle evoluzioni normative attuali sulla transizione energetica.
Per quattro giorni, saranno presentate nell’ambito degli stand numerose soluzioni innovative, attraverso numerosi premi e trofei e nei forum e villaggi tematici animati dagli esperti partner del salone. Un nuovo spazio, l’Innovation Business Lounge, sarà dedicato ai cleantech francesi ed europei. Quest’area accoglierà in particolare gli incontri d’affari LeCleantech, che riuniranno start-up, grandi gruppi e investitori attorno alle ultime tendenze e opportunità business del mercato.

Un luogo di incontri per operatori provenienti da tutto il mondo…
Salone internazionale degli operatori dell’ambiente e dell’energia, Pollutec mette ancora una volta il mondo alla portata di tutti.
Dopo il successo dell’edizione 2012, il salone accoglie la seconda edizione di Sustainable City Solutions,
incontro dedicato alle esperienze relative alla città sostenibile che riunisce numerosi esperti mondiali sull’argomento. Organizzato in collaborazione con ERAI (Entreprise Rhône-Alpes International) e Grand Lyon, questo evento di livello mondiale prevede in due giorni (3 e 4 dicembre) un colloquio, numerosi workshop e alcune visite a siti esemplari nella regione Rhône-Alpes.
In parallelo, questa nuova edizione di Pollutec mette l’accento sulle regioni del mondo dalle forti sfide ambientali ed energetiche. In particolare, uno spazio sarà dedicato all’Africa in collaborazione con ADEA (Associazione per lo sviluppo delle aziende in Africa) e un forum « Export e mercati internazionali » che accoglierà diverse manifestazioni tra cui un ciclo di conferenze e workshop dedicate all’America latina.
Un focus tecnologico « Grande Région » valorizzerà l’offerta degli « eco-attori » di questa struttura europea di cooperazione territoriale che copre le seguenti aree geografiche: Lorena, Lussemburgo, Renania-Palatinat, Sarre e Vallonia.
Inoltre incontri d’affari sui temi ambiente, cleantech e energia saranno organizzati in collaborazione con Enterprise Europe Network, il network creato dalla Commissione europea per sostenere lo sviluppo delle piccole e medie imprese. E come ad ogni edizione, il salone accoglierà numerose delegazioni ufficiali provenienti da tutte le regioni del mondo.

 


Link

VENICE 2018