CAP EVOLUTION
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti
La città di Amburgo ha in flotta solo Allison

La città di Amburgo ha in flotta solo Allison

L’azienda di servizi ambientali di Amburgo utilizza esclusivamente veicoli per la raccolta rifiuti e spazzatrici equipaggiati con le trasmissioni automatiche Allison. 

Oltre 9.000 strade, ponti e piazze. Questi gli ordini di grandezza della città anseatica. Per tenerla pulita, Stadtreinigung Hamburg (SRH) utilizza 35 grandi spazzatrici Mercedes-Benz Atego allestite con trasmissioni Allison 3500 oltre a 210 compattatori Atego ed Econic, compresi due nuovi Econic 2630 L Euro 6 e un Econic a gas naturale, che raccolgono circa 1,2 milioni di tonnellate di rifiuti ogni anno.

Il risparmio sui consumi è essenziale per SRH. La tecnica di guida degli operatori è fondamentale per conseguire risparmi in carburante (tanto che l’azienda punta moltissimo sulla formazione degli autisti – per una durata di circa 12 anni con ben 4 istruttori). Anche il corso di guida dedicato alle trasmissioni automatiche Allison fa parte del programma di formazione: abbinate ad una corretta tecnica di guida possono consentire a SRH un risparmio dal 7 all’8% di carburante.

Il marzo scorso la flotta si è arricchita di due nuovi Econic Euro 6 allestiti in anteprima con il nuovo pacchetto FuelSense® di Allison, un set di funzioni dedicate alla riduzione dei consumi di carburante. Secondo Bülent Akgöl, responsabile prodotto e marketing per i veicoli speciali di Mercedes-Benz, si prevede che i consumi di questi nuovi modelli siano inferiori fino al 4 percento rispetto ai modelli Euro 5.

“Dalle prove in campo, ci aspettiamo che i nostri nuovi motori Euro 6, dalla coppia più rapida e piatta, abbinati all’ultimissima tecnologia FuelSense® di Allison offrano risparmi considerevoli ai nostri clienti,” afferma Akgöl.

Veicoli sempre disponibili grazie alle trasmissioni completamente automatiche

Mentre i veicoli per la raccolta rifiuti completano soltanto un turno ogni giorno, il 50% delle grandi spazzatrici operano su due turni per poter far fronte alla  rigida tabella di marcia, rendendo la disponibilità dei veicoli indispensabile.

Secondo Thomas Maas, responsabile dei Servizi Tecnici di SRH, la manutenzione per le trasmissioni Allison è minima. “L’unico intervento di routine è la sostituzione di olio e filtri; da questo punto di vista, ci atteniamo strettamente agli intervalli raccomandati da Daimler,” afferma Maas.

Grazie alle trasmissioni completamente automatiche Allison, viene eliminata anche la necessità di sostituire la frizione, operazione costosa in termini sia di tempo sia di denaro. “Un veicolo per la raccolta rifiuti necessita da 2 a 3 nuove frizioni nel suo ciclo di vita di circa 10 anni. Calcolato su 210 veicoli, questo significa un totale di 420-630 frizioni in 10 anni, che possiamo risparmiarci grazie alle trasmissioni completamente automatiche Allison,” ha spiegato Maas.

Al posto di una frizione a secco tradizionale, le trasmissioni Allison utilizzano un convertitore di coppia che protegge l’intera catena cinematica da sobbalzi e vibrazioni. Inoltre, il convertitore aumenta la coppia allo spunto, migliorando notevolmente le prestazioni e la manovrabilità del veicolo durante le operazioni con continue fermate e ripartenze nei percorsi urbani e nel traffico congestionato.

“Con le trasmissioni Allison l’avvio del veicolo è dolce e privo di scossoni e anche gli operatori sulle pedane posteriori ne beneficiano. E gli autisti sono completamente soddisfatti delle trasmissioni Allison perché i veicoli sono estremamente piacevoli da guidare,” conclude Maas.


Cesaro Inventhor con griglia MO.BA

FOTOALBUM