Camec
New Holland Construction lancia la nuova generazione di escavatori gommati

New Holland Construction lancia la nuova generazione di escavatori gommati

New Holland lancia una nuova generazione di escavatori gommati: la Serie B PRO. I tre nuovi modelli, da 15 a 19 tonnellate, hanno nuovissimi comandi che li rendono perfetti per i lavori di grande precisione; sono inoltre estremamente semplici da operare ed assistere: macchine altamente professionali che abbinano una produttività e un’affidabilità elevate a costi operativi contenuti.

 

Veloci, potenti e stabili

Gli escavatori gommati della Serie B PRO sono il frutto di un progetto completamente innovativo messo a punto dai tecnici New Holland dell’Engineering di San Mauro Torinese. In questo stesso stabilimento vengono ora costruiti questi innovativi prodotti che escono dalla stessa linea di montaggio degli escavatori cingolati. Equipaggiati con motori FPT Industrial, dalle prestazioni superiori, i nuovi escavatori gommati New Holland possono contare su una riserva di potenza e di coppia elevata. Il propulsore massimizza le prestazioni del sistema idraulico a 3 pompe, che supporta la rotazione grazie a una pompa dedicata. Questa pompa consente una rotazione completamente indipendente, dato che non sottrae potenza alle altre funzioni idrauliche e determina una maggiore efficienza e tempi di ciclo più rapidi. Inoltre, il motore di grande cilindrata e il sistema idraulico a 3 pompe comportano una minore usura, aumentando l’affidabilità della macchina. Il braccio, disponibile in tre lunghezze per ciascun modello, è stato ridisegnato per fornire una forza di strappo eccezionale, maggiore del 5% rispetto ai modelli precedenti. Il PowerBoost automatico si aziona quando serve più potenza, aumentando la pressione fino a 370 bar. Il nuovo design della Serie B PRO ottimizza la distribuzione del peso e minimizza il disassamento del sottocarro, a favore di una stabilità eccezionale e di prestazioni di sollevamento elevate, sia nella parte anteriore, sia in quella posteriore. Tutte queste caratteristiche contribuiscono a fornire prestazioni di sollevamento davvero ragguardevoli per un escavatore gommato. I nuovi assali “heavy-duty” e la trasmissione realizzati da ZF forniscono una trazione eccellente e consentono una velocità massima superiore (35 km/h), riducendo i tempi di spostamento da un cantiere all’altro. Gli assali “heavy-duty” e la maggiore altezza da terra contribuiscono anch’esse all’affidabilità e alla maggiore durata degli escavatori gommati della Serie B PRO.

Nuovi comandi per alta precisione e versatilità

Il sistema elettro-idraulico è stato riprogettato e si affida a una CPU singola integrata al posto dei tre regolatori dei modelli precedenti, con un nuovo software che riduce al minimo i fermi macchina e fornisce una diagnostica chiara. Il nuovo sistema e il nuovo software hanno superato con successo una serie di severi collaudi e ottimizzano prestazioni ed affidabilità. Il sistema a 3 pompe consente all’operatore di effettuare movimenti simultanei con ogni tipo di carico. I comandi proporzionali e i joystick a basso sforzo, con corsa più lunga, sono ulteriori eccellenti caratteristiche dei nuovi comandi della Serie B PRO, in grado di agevolare applicazioni che richiedono una grande precisione, come il livellamento. Gli escavatori gommati della Serie B PRO sono campioni in versatilità. L’operatore ha un’ampia scelta di modalità di lavoro che può abbinare alle richieste in termini di prestazioni di ciascuna applicazione. La velocità di rotazione regolabile consente inoltre di aggiustare la potenza e la forza di frenata in base al compito da svolgere. Per le applicazioni speciali, un tasto consente di azionare permanentemente la modalità di freno della rotazione. Quando serve la maggiore precisione possibile, l’operatore può attivare la modalità di livellamento sul joystick sinistro. Anche la gestione della portata e della pressione delle attrezzature è molto semplice e consente di memorizzare fino a 12 combinazioni. Grazie al sistema di gestione delle attrezzature, ai comandi proporzionali e a una vasta gamma di possibili configurazioni, la Serie B PRO è in grado di lavorare con ogni tipo di attrezzatura.

 


Link

HARDOX SSAB

FOTOALBUM