Ecotec Solution a Ecomondo 2016

Ecotec Solution a Ecomondo 2016

Ecotec Solution Srl presenta le ultime innovazioni dei trituratori UNTHA e annuncia distribuzione esclusiva per la gamma di riciclaggio Pronar.

L’8 Novembre si riapriranno le porte della fiera Internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile - l’Ecomondo a Rimini.
Separare rifiuti in modo che possono intraprendere la via del riutilizzo ormai da anni fa parte della nostra quotidianità. Un elemento chiave nei processi di riciclaggio sta nella tecnica di triturazione. Ecotec Solution Srl, distributore esclusivo per l’Italia dei trituratori Untha, spiegherà ai visitatori con quali soluzioni, rifiuti possono essere trasformati in modo affidabile ed economico in materiale riciclabile.
Una delle novità presentate saranno gli innovativi trituratori monorotore Untha serie QR, ideati per la triturazione di materiale riciclabile, soprattutto plastico. La serie QR è stata sviluppata e realizzata con clienti industriali durante un periodo di progetto di ca. 2 anni. Il risultato sono una linea di trituratori ad alta prestazione, affidabili anche con condizioni estreme che non lasciano nulla a desiderare.
Il solido sistema di taglio universale, il telaio macchina indistruttibile, la tecnologia a spintore che non richiede alcuna manutenzione, il sistema di azionamento resistente a carichi molto pesanti e l’accoppiamento di sicurezza sono alcuni degli highlight della serie QR.
La gamma di trituratori QR esiste con motorizzazione da 22 fino a 180 kW e una larghezza della camera di taglio da 800 fino a 2100mm.
L'altra novità della casa Untha shredding tecnology è il trituratore per rifiuti Untha XR mobil-e, il primo trituratore mobile elettromeccanico. In questo concetto rivoluzionario si incontrano i vantaggi dell’azionamento meccanico ai vantaggi di un macchinario mobile. Come tutti i prodotti XR, anche l’XR mobil-e è dotato del sistema Untha Eco Drive ad alta efficienza energetica che garantisce che i costi di gestione siano minimizzati e le potenzialità e la qualità del materiale massimizzati. Tramite il telecomando l’XR mobile-e può essere manovrato in modo comodo e in piena sicurezza.
Attraverso l’ampia selezione di diverse griglie forate e strumenti di taglio, la configurazione della macchina può essere adattata alle diverse esigenze del cliente riguardante la pezzatura del materiale in uscita. Sono disponibili due diversi sistemi di taglio in base al materiale e alla pezzatura che si vuole ottenere: il sistema lacerante RIPPER e il sistema tagliante CUTTER con spintore interno. Con entrambi i sistemi di taglio si possono ottenere pezzature da 400mm fino a 30mm. La potenzialità variabile in funzione della qualità del materiale in ingresso e del diametro delle griglie forate va dalle 10t/h fino a 70t/h.
L’XR mobile-e tritura con facilità rifiuti ingombranti, solidi urbani, industriali, da demolizioni edili e rifiuto legnoso di ogni genere per produrre un CDR omogeneo idoneo per inceneritori, cementifici e impianti di gassificazione o biomassa.
E le novità non finiscono qui. Da maggio 2016 la famiglia dei macchinari distribuiti da Ecotec si è allargata. Con la firma del contratto con l’azienda polacca Pronar, molto conosciuta in Europa e nel mondo per la produzione di macchinari agricoli, comunali e di riciclaggio, Ecotec Solution ha acquisito la distribuzione esclusiva per l’Italia per la linea di riciclaggio.
La produzione di oltre 1500 prodotti viene eseguita in 6 stabilimenti con ca. 2000 dipendenti che fanno parte di questa ditta con successo internazionale.
I vagli a tamburo mobili Pronar hanno vinto la medaglia d’oro del premio più prestigioso e apprezzato sul mercato polacco. Grazie a un solido design e un semplice principio di funzionamento, i vagli sono perfettamente adatti per lavorare diversi materiali come: terra e terreni contaminati, compost e torba, rifiuti solidi urbani, macerie da costruzione e scavi, sfridi legnosi, cippato e corteccia, inerti (sabbia, ghiaia, ghiaino), e materiale spiaggiato.
I tamburi intercambiabili possono essere fabbricati a secondo delle esigenze del cliente per dimensioni del foro, per spessore e per forma del foro tonda o quadrata. Grazie alla spazzola di pulizia tamburo i fori rimangono liberi e in questo modo si sfrutta tutta l’area di settaccio anche con materiale difficilmente vagliabili.
I vagli a tamburo mobili Pronar hanno compatte dimensioni di trasporto, sono progettati come rimorchio dotato di omologazione europea e possono viaggiare senza permessi speciali su strade pubbliche.
Il motore e l’impianto idraulico sono montati su un telaio estraibile che garantisce un facile accesso per la manutenzione. Tutti i vagli mobili Pronar vengono forniti con motore Diesel Caterpillar o Deutz o a scelta con motore elettrico a zero emissioni.
La gamma può essere configurata con un’ampia serie di optionals come per esempio, separatore ad aria per la rimozione carta e parti leggere di plastica, griglia sassi azionata tramite telecomando, rulli magnetici per la rimozione di parti ferrose e metalliche che possono essere montati sia sopra che sotto i nastri di scarico.
L’ ultima innovazione per i vagli mobili a tamburo Pronar è la versione cingolata. Un autotelaio completamente autonomo permette di lavorare senza disturbi e ulteriori macchine a traino. Il vaglio mobile si può spostare comodamente con un telecomando. Due velocità di cingoli garantiscono un’alta effettività.
“Siamo molto contenti di poter introdurre nel mercato italiano la gamma di vagli Pronar, i macchinari si differenziano per l’elevatissima qualità e l’ottimo rapporto qualità prezzo. Possibile soltanto al fatto che la maggior parte delle componenti vengono prodotte direttamente negli stabilimenti di produzione Pronar, con tecnologie all’ avanguardia ed economie di scala derivanti dalla produzione elevata per altri segmenti. Per dimostrare la valenza dei macchinari mettiamo a disposizione macchine dimostrative da provare sull'impianto e applichiamo una garanzia per 24 mesi.” Affermano Martin Mairhofer e Alex Raich, titolari della Ecotec Solution.
Martin Mairhofer conclude: “Questa fiera per noi é una piattaforma importante per raggiungere un ampio pubblico e poter presentare le soluzioni e innovazioni di Untha e Pronar, di cui siamo fieri di essere distributori esclusivi. Ogni visitatore potrà informarsi al nostro stand e coordinarsi oltretutto per una prova del macchinario di suo interesse, direttamente sul suo impianto.”

Ecotec Solution sarà presente al Padiglione A3; Stand 172.


Link

Ecomondo 2017