Tomra è entrata a far parte della New Plastics Economy

Tomra è entrata a far parte della New Plastics Economy

La fondazione Ellen MacArthur riunisce imprese, governi, scienziati e cittadini per favorire una transizione ad un’economia circolare. La New Plastics Economy è un'iniziativa nata all’interno della fondazione con lo scopo di promuovere responsabilmente la plastica. Tomra, il fornitore globale di sensori per la selezione, è diventato membro del gruppo New Plastic Economy. I tre obiettivi principali del progetto sono la creazione di una migliore economia post impiego della materia plastica, la riduzione delle perdite di materie plastiche nei sistemi naturali e lo sviluppo di sistemi di produzione di materie plastiche alternativi ai combustibili a base fossile. Tomra è uno dei nuovi cinque membri di questa iniziativa e ha presentato un progetto pilota per lo smistamento delle plastiche.

Stefan Ranstrand, Presidente e CEO di Tomra ha dichiarato: "Lavorare con la Fondazione Ellen MacArthur come membro della rete di New Plastics Economy è una buona occasione per promuovere i nostri sforzi per rimodellare il modo in cui la plastica viene utilizzata e riciclata in tutto il mondo. Gli obiettivi dell'iniziativa completano la nostra visione della rivoluzione delle risorse e aiutano a sviluppare un'economia circolare per le materie plastiche. L’inquinamento marino è una preoccupazione crescente in tutto il mondo e sarà il nostro obiettivo principale, come membri di questa iniziativa. I rifiuti plastici sono la parte principale dei rifiuti marini, che possono essere ridotti riuscendo a dare un valore maggiore alla plastica recuperata. Le nostre tecnologie sono in grado di cambiare il modo in cui la plastica viene riciclata, sia in termini di qualità e quantità, e non vediamo l'ora di dare un contributo significativo allo sviluppo di un migliore sistema globale per la plastica".


Iscriviti newsletter