Herambiente acquisisce Aliplast

Herambiente acquisisce Aliplast

L’azienda di Ospedaletto di Istrana (Treviso), eccellenza nazionale nel riciclo della plastica, entra a far parte del Gruppo Hera, che si conferma così fra i principali attori in Italia del riciclo e sviluppo dell’economia circolare.

Herambiente, società del Gruppo Hera leader in Italia nel trattamento e recupero di rifiuti, ha firmato un accordo vincolante con Aligroup S.r.l. per l’acquisizione del Gruppo Aliplast, primaria realtà operante in Italia nel segmento della raccolta e riciclo di rifiuti plastici e conseguente rigenerazione, con un processo integrato che trasforma i rifiuti in prodotti disponibili al riutilizzo.

L’operazione riguarda l’acquisizione delle azioni di Aliplast, attraverso un percorso che prevede l’acquisto del 40% nel corso dell’esercizio corrente, di un ulteriore 40% entro marzo 2018 e del restante 20% entro giugno 2022. L’enterprise value dell’operazione è pari a circa 100 milioni di euro e implica un multiplo EV/Ebitda di circa 6,5x, non diluitivo per gli azionisti Hera.

Per il Gruppo Aliplast, che lavora oltre 80.000 tonnellate di materie plastiche all’anno, sono previsti nel 2016 un fatturato di oltre 100 milioni di euro e un margine operativo lordo di oltre 15 milioni. I dipendenti sono oltre 300, attivi nei cinque stabilimenti italiani e nei tre all’estero (Spagna, Francia e Polonia). 

Con questa operazione, complementare a quelle concluse nel 2015 della toscana Waste Recycling e degli asset ambientali di Geo Nova (Treviso), Herambiente amplia ulteriormente il proprio portafoglio di clienti industriali.

 


Ecomondo 2017