Case CE cambia il look

Case CE cambia il look

CASE presenta una nuova livrea e un nuovo design dei suoi prodotti.

CASE Construction Equipment ha rinnovato l’immagine dei suoi prodotti per riflettere i valori del brand e il suo approccio pragmatico alla risoluzione dei problemi dei clienti. Il nuovo design fa parte della strategia CASE mirata al rafforzamento della marca, le cui tappe fondamentali sono i nuovi accordi con Sumitomo e Hyundai Heavy Industries e la riqualificazione degli stabilimenti di San Mauro e Lecce per creare i poli produttivi europei CASE per gli escavatori e le macchine gommate.

Il nuovo design è stato sviluppato in collaborazione con il CNH Industrial Design Centre. Gli elementi essenziali sono la scritta CASE in 2D utilizzata per coerenza con gli stessi caratteri del logo, mentre il bianco riflettente rende il nome del marchio e del modello più facili da leggere da lontano. Questo, oltre ad aumentare la visibilità del marchio sulle macchine, è in linea con l’approccio diretto e “dritto al punto” del costruttore. Il nuovo distintivo metallico con l’aquila CASE (“Old Abe”) è mostrato con orgoglio su ogni macchina e coniuga la ricca tradizione CASE con i traguardi futuri. Il nuovo grigio scuro della parte inferiore delle macchine conferisce un senso di maggiore solidità e forza. Grande attenzione è stata dedicata agli interni delle macchine che sono stati rinnovati per creare uno stile distintivo di CASE, condiviso su tutti i modelli: dalla concezione del sedile al cruscotto, passando per i colori degli interni.

David Wilkie, Direttore del CNH Industrial Design Centre ha spiegato: “Il nostro obiettivo era duplice. Per gli esterni, creare un design che comunicasse solidità e precisione, oltre a contraddistinguere il brand CASE in modo da riflettere la sua tradizione e i suoi valori storici su tutti i modelli.  Per gli interni, abbiamo voluto utilizzare la nostra esperienza per migliorare il comfort e la qualità della vita a bordo, utilizzando materiali e rivestimenti sviluppati ad hoc. Anche se i colori dei rivestimenti interni sono stati attualizzati per renderli più contemporanei, l’obiettivo principale era creare un forte sentimento di appartenenza in tutta la gamma.” 


Iscriviti newsletter

FOTOALBUM