Viaggio tra gli espositori di Ecomondo 2017

L'ultima edizione di Ecomondo è stata un successo. Vediamo le principali novità presentate in fiera.

Viaggio tra gli espositori di Ecomondo 2017

Il settore della green e circular Economy è in buona salute e i numeri dell'edizione 2017 di Ecomondo da poco conclusa lo dimostrano: 116.131 presenze (+10%), con oltre 12.000 presenze internazionali.

Sui 113.000 mq di superficie hanno partecipato a Ecomondo e Key Energy 1.200 imprese; oltre 200 gli eventi, aperti dagli Stati Generali della Green Economy e partecipati da un pubblico 11.000 professionisti ed esperti.

Quali sono state le principali novità esposte in fiera?

Partiamo da noi, da RECYCLING INDUSTRY. In fiera abbiamo presentato l'edizione 2018 della Guida alle Tecnologie per l'Ambiente. Se non siete passati al nostro stand a prenderne una copia, potete sfogliarla online. L'occasione della manifestazione è stata anche per presentare la prima edizione online della Guida alle Tecnologie contro il Dissesto idrogeologico. Anche questa pubblicazione è visibile online. La fiera Ecomondo ha iniziato ad affrontare i temi del dissesto idrogeologico con alcuni convegni dedicati e abbiamo ritenuto importante aggiornare i lettori sulle tecnologie per la prevenzione al dissesto.

Proseguiamo in ordine alfabetico per offrire ai nostri lettori una selezione delle novità che abbiamo visto in fiera.

CASTALIA ha presentato l'innovativo sistema per intercettare la plastica che i fiumi trascinano durante il loro corso prima che venga dispersa in mare. Più dell’80% della plastica che inquina il mare arriva dai fiumi e deriva da attività che si svolgono sulla terraferma. L'inquinamento da plastica nel Mediterraneo può essere ridotto drasticamente con una tecnologia made in Italy ideata da Castalia, il Consorzio che da più di trent'anni opera, anche in convenzione con il Ministero dell’Ambiente, per la salvaguardia del mare.

CESARO MAC IMPORT: Presenti tutti i marchi distribuiti e commercializzati dalla famiglia Cesaro: Doppstadt, Sennebogen, Tiger Depack, Steinert, Il Girasole e Kompogas. Allo stand è stato possibile vedere il nuovo Sennebogen 817 E, il caricatore compatto per l'industria dei rifiuti. Per Tiger Depack, marchio registrato di Cesaro Mac Import, presente la Tiger HS640, la macchina ideale per la lavorazione efficace dei rifiuti organici da raccolta differenziata porta a porta e dei cibi confezionati scaduti da supermercati, mense e grande distribuzione.

CLS: azienda italiana dedicata al noleggio, alla vendita e all'assistenza di carrelli elevatori e mezzi e attrezzature per la logistica, ha presentato presso il proprio stand due tra le presse più interessanti del partner HSM, la pressa HSM VK 5512 e la pressa verticale HSM V-Press 818.

ECOSTAR ha presentato al pubblico di Ecomondo, Hextra, la macchina ultra-efficiente ideata per chi necessita della flessibilità operativa di una soluzione mobile abbinata alla qualità e precisione dell'esclusiva tecnologia Dynamic Disc Screening.

ECOTEC SOLUTION ha presentato al grande pubblico i suoi marchi rappresentati: UNTHA, EuRec, Pronar e la  novità BINDER+Co. In esposizione allo stand anche la nuova Untha QR, il trituratore mono rotore, molto affidabili ed estremamente versatile.

GENERAC presente con le torri faro Towerlight e i cannoni per la nebulizzazione DF Ecolody ha presentato il nuovo DF 3000 MPT ideale per tutte le applicazioni, affidabile e compatto.

GENNARETTI ha presentato le centrifughe Getech.

INTERGEN, dealer esclusivo da oltre 30 anni dei motori MWM (Motoren Werke Mannheim), ha esposto presso KEY ENERGY i nuovi motori endotermici TCG 3016 della casa tedesca.

MB ha presentato la sua linea dedicata al settore recycling: una linea di prodotti che consente di gestire il ciclo completo del riciclaggio in cantiere, semplificando le operazioni di frantumazione, vagliatura e movimentazione degli inerti. Benne frantoio e vaglianti, pinze movimentatrici si applicano direttamente all'escavatore e lavorano utilizzandone l’impianto idraulico.

MININI produce e vende big bags per il settore dell'ecologia: bonifiche di siti contaminati, bonifica da coperture e coibentazioni in amianto, ceneri provenienti da termovalorizzatori, rifiuti della raccolta differenziata, materiale vegetale o compostaggio.

MOLINARI: in occasione della fiera Ecomondo di Rimini ha invitato clienti e visitatori per brindare ai trenta anni di attività. Inoltre ha presentato l'ultima novità di Molinari, ossia il trituratore monoalbero con spintore della serie TPm. 

TOMRA, azienda specializzata nella selezione dei rifiuti, ha presentato l'ultima tecnologia per la selezione dei rifiuti, la AUTOSORT LASER, una macchina a sensori che utilizza la tecnologia laser

VTN ha esposto alla manifestazione Ecomondo due grandi novità: l’ampliamento della gamma delle pinze per demolizione primaria (la serie HP) e un nuovo gioiello, la serie di cesoie CI-R. 

Sotto trovate le foto scattate durante la manifestazione.


SUM 2018