VTN Europe. A different way
I sollevatori telescopici Kramer puntano sulle tecnologie più moderne

I sollevatori telescopici Kramer puntano sulle tecnologie più moderne

La serie dei sollevatori telescopici è stata rinnovata anche grazie al feedback dei clienti, sempre mantenendo la qualità Kramer.

Il marchio Kramer è sinonimo di pale gommate, pale gommate telescopiche e sollevatori telescopici a quattro ruote sterzanti dall'estrema manovrabilità, dall'adattabilità a ogni tipo di terreno e dall'elevata efficienza.

Kramer offre ai propri clienti una vasta gamma di prodotti: in totale 18 tra pale gommate e pale gommate telescopiche e 10 sollevatori telescopici. Grazie alla vasta gamma di attrezzi anteriori e posteriori le macchine sanno fare davvero di tutto. La flessibilità e la versatilità delle macchine si rispecchia anche nelle loro modalità d’impiego: dalla costruzione di strade e scavi all'uso nelle industrie e nelle aziende di riciclaggio, passando per i lavori di architettura dei giardini e del paesaggio, tutto è possibile. Sono tutti ambiti di applicazione dei sollevatori telescopici Kramer da 7 – 9 metri.

Oltre ad adeguarli alle nuove normative, per il 2018 i sei modelli (3007, 3507, 4407, 5007, 5507 e 5509) sono stati integrati con una nuova concezione. Il joystick All-In-One precomandato elettronicamente, sperimentato e funzionale e il nuovissimo elemento di comando Jog Dial permettono il comando intuitivo di tutte le funzioni. Tra le altre cose, in tal modo è possibile impostare la sensibilità dell'idraulica di lavoro su tre livelli di velocità. Tutti i dati del veicolo e le impostazioni si possono visualizzare sul nuovo display da 7 pollici. Le immagini della telecamera di retromarcia, disponibile come optional, sono integrate nel display e non sono necessari schermi aggiuntivi. Per aumentare il comfort alla guida un supporto per cellulari e uno specchietto interno sono disponibili come pacchetto di allestimento optional. Questi sono inseriti all’interno del montante “A” in modo da lasciare all'operatore una visuale ottimale, senza compromettere il campo visivo nell'area di lavoro dell’impianto di caricamento.

La speciale innovazione dei modelli 5007 (optional), 5507 e 5509 è rappresentata dalla nuova trasmissione idrostatica ad ampio angolo “ecospeedPRO” con cilindrata da 370 cc per una maggiore forza di trazione e dinamica di marcia. Il cambio rapido idrostatico a variazione continua con un angolo di brandeggio di 45° del motore idraulico è stato sviluppato da Kramer. Oltre alle note positive caratteristiche dei trasmissioni idraulici, quali per esempio la facilità nelle operazioni d'inversione, un buon grado di controllabilità e di inching, il grande campo applicativo delle tecnologie a 45° consente di passare da un intervallo di velocità totale senza commutazione e, quindi, senza perdita delle forze di spinta e di trazione. Nei tipici contesti lavorativi, quali le operazioni di movimentazione nel ciclo “Y”, vi è una grandissima richiesta di macchine dotate di forza di spinta e di trazione costante a basse velocità di marcia. Il cambio ecospeedPRO soddisfa esattamente tali esigenze e, allo stesso tempo, garantisce maggiori prestazioni rispetto ai modelli precedenti.

Nella trazione ecospeed, ormai sperimentata, nonché nella trazione ecospeedPRO è integrato di serie l'intelligente sistema di riduzione del numero di giri del motore “Smart Driving”. A una velocità costante, questo sistema adatta in modo ottimale il numero di giri del motore alle esigenze di guida. Al raggiungimento della velocità massima, ciò assicura una riduzione delle emissioni acustiche, un minore consumo di carburante e una ridotta sollecitazione dei singoli componenti. Alla massima velocità, con ecospeedPRO è possibile una riduzione del numero di giri del motore fino a 1.550 giri/min.

Tutti i modelli di sollevatori telescopici Kramer (804, 1245, 2205, 2706, 3007, 3507, 4407, 5007, 5507 e 5509) sono dotati di serie del sistema di assistenza all’operatore “Smart Handling”. Il sistema “Smart Handling”, che prevede dalle due alle tre modalità di funzionamento (in base al modello) a seconda delle diverse esigenze, assiste l’utente permettendogli di utilizzare il veicolo in modo efficiente e confortevole e garantisce un trasbordo di materiali conveniente, p. es. durante il carico di sale o materiali di valore. Allo stesso tempo il sistema controlla costantemente lo stato di carica e garantisce che il veicolo si trovi in posizione sicura e non si ribalti in avanti in presenza di carica statica.

Dotato di tanti dettagli innovativi per far fronte alle richieste sempre più esigenti degli utenti, i sollevatori telescopici Kramer da 7 – 9 metri con ritorno automatico della benna e funzione di vagliatura per materiali adesivi, smorzamento delle vibrazioni automatico e un’ottima visibilità panoramica sono perfetti. “Sostanzialmente i nostri sollevatori telescopici si possono riassumere in tre parole: resistenti, versatili ed efficienti. Siamo molto soddisfatti di aver equipaggiato i sollevatori telescopici con un’altezza di sollevamento da 7 metri e oltre con tanti nuovi dettagli tecnici. In tal modo possiamo rispondere ancora meglio alle esigenze dei clienti”, afferma Karl Friedrich Hauri, dirigente di Kramer-Werke GmbH.


VENICE 2018