V22 Orca, la macchina abbattimento polveri per i paesi freddi

V22 Orca, la macchina abbattimento polveri per i paesi freddi

Se, a causa delle temperature rigide, non è più possibile abbattere le polveri tramite nebulizzazione, la V22Orca produce immediatamente neve, una novità assoluta sul mercato.

In realtà esistevano già singole soluzioni che impiegavano normali generatori di neve, ma la neve è troppo asciutta per legarsi in modo efficiente alla polvere. Inoltre i cannoni sparaneve non funzionano in estate, perché richiedono troppa acqua e producono gocce troppo grosse. Per di più non sono abbastanza stabili per essere impiegati come applicazioni mobili (ad esempio su camion). Anche le macchine abbattimento polveri con riscaldamento incorporato, a partire da certe temperature sotto lo zero, presentano limiti, generando solo pioggia ghiacciata.

La V22Orca di Emicontrols garantisce un abbattimento polveri efficace nell’arco di tutto l’anno. Questa soluzione ibrida potrebbe essere definita “macchina per condizioni estreme”, visto che in estate abbatte agevolmente ed efficacemente le polveri fino a +50° (tramite nebulizzazione), mentre d’inverno arriva fino a -25° (con la neve).

Ecco ciò che rende la V22Orca unica:

  • V22Orca è la prima soluzione ibrida sul mercato, in grado di abbattere le polveri tramite nebulizzazione in estate e con la neve in inverno
  • la neve bagnata è particolarmente indicata per l’abbattimento, perché aderisce bene ai granelli di polvere
  • la V22Orca permette di controllare efficacemente le polveri nei Paesi nordici, soggetti a temperature estreme, per tutto l’anno
  • è provvista di compressore (che permette di generare la neve)
  • oltre agli ugelli Quadrijet (per la nebulizzazione), sulla corona ugelli sono applicati anche degli ugelli-nucleatori per generare la neve
  • l’utilizzatore può comodamente passare dalla modalità estiva (nebulizzazione) a quella invernale (neve).

A quali campi di applicazione si addice la V22?

La V22Orca è stata studiata appositamente per i Paesi nordici, ossia quelli soggetti a temperature estreme. È particolarmente indicata per ogni genere d’industria, demolizioni, porti, impianti di scarico, miniere, cave a cielo aperto ecc.


Sardinia Symposium 2019

FOTOALBUM