Camec
Le nuove tecnologie per il recycling Bongioanni Macchine

Le nuove tecnologie per il recycling Bongioanni Macchine

La Bongioanni Macchine Spa da più di cento anni è una realtà che opera in tutto il mondo, specializzata nella meccanica applicata ai processi di trasformazione delle materie prime e seconde. 

Con la divisione Recycling, vuole proporre soluzioni complete nel campo del trattamento rifiuti. La progettazione interna votata alla personalizzazione, la filiera di fornitori selezionati e la produzione in due stabilimenti italiani garantiscono poi un elevato livello qualitativo.

La gamma di macchinari comprende:

  • il trattamento dei rifiuti solidi speciali con una serie di cesoie bi-albero per la triturazione primaria, complete di spintori per impedire il galleggiamento sui denti.
  • La miscelazione dei fanghi con impastatori ad eliche sostituibili.
  • La frantumazione dei rifiuti da demolizione grazie a macchinari, nati dall’esperienza nel settore del laterizio, dotati di alberi rotanti utili ad uniformare la pezzatura delle macerie trattate.

Novità nel mondo Bongioanni Recycling:

Ad Ecomondo ha presentato il nuovo 610FRI, progettato specificamente per il trattamento degli inerti da demolizione, dotato di 3 alberi rotanti e riduttori angolari. Questo Frantumatore innovativo si differenzia nettamente dai costosi macchinari per cava finora adattati in questo settore.

Entro la fine dell’anno inoltre, grazie a sinergie con un’azienda leader nel trattamento dei rifiuti speciali pericolosi, l'azienda realizzerà un innovativo sistema di triturazione all’interno di un modulo container. Questo modulo potrà poi far parte di un impianto modulare componibile per la valorizzazione dei rifiuti a basse temperature e con emissioni di CO2 contenute.


HARDOX SSAB

FOTOALBUM