CESARO MAC IMPORT Natural Attitude
Camec 2023
Cesaro Mac Import presenta nuove partnership

Cesaro Mac Import presenta nuove partnership

In occasione di Ecomondo 2022 Cesaro Mac Import ha esposto una selezione di macchinari di tutti i marchi che rappresenta: Doppstadt, Sennebogen, Allreco, MTB, Hitachi Zosen Innova e Il Girasole, Tiger Depack di cui è produttore ed esportatore.

Tra le novità ci sono Allreco e MTB, due nuovi nomi nel panorama delle tecnologie offerte per il trattamento dei rifiuti dalla società veneta.

Allreco è il nuovo nome per le macchine elettriche e fisse di Doppstadt dal 2021. Allreco offre un’ampia gamma di prodotti che comprendono componenti fissi per la costruzione di impianti nell’ambito della tecnologia ambientale e del riciclaggio, nonché per il segmento della separazione, producendo vagli a tamburo e sistemi di selezione. Allreco è, inoltre, leader nella produzione di trituratori sia a rotazione lenta, sia veloce per ogni tipo di trattamento. La gamma di prodotti Allreco è completata da attrezzature e accessori specializzati.

MTB è il nuovo partner di Cesaro dal 2022 per il trattamento dei metalli. Sulla base di 40 anni di esperienza, l’azienda francese è specializzata nella lavorazione di cavi in ​​rame e alluminio, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), rifiuti industriali, pneumatici fuori uso, rottami metallici, ecc.

I nuovi brand distribuiti da Cesaro Mac Import completano l’offerta delle tecnologie per recuperare e riciclare tutte le categorie di rifiuto e ottenere nuovi prodotti e nuovi guadagni. Dalle singole macchine agli impianti completi, Cesaro Mac Import lavora per offrire soluzioni di economia circolare reale.

In esposizione allo stand anche UNIT MIX 320 PRO, il nuovo miscelatore Made in Cesaro Mac Import che, come Tiger Depack, realizzato interamente in Italia su Licenza Doppstadt in esclusiva per l’Italia.

Il nuovo miscelatore consente una miscelazione affidabile e precisa di rifiuti organici, rifiuti verdi, terreno, pacciame di corteccia e fanghi per ottenere il rapporto richiesto. Le applicazioni principali sono gli impianti di trattamento meccanico biologico, nonché gli impianti di digestione e compostaggio.

UNIT MIX 320 PRO è dotato di tre alberi a vite senza fine in una camera di miscelazione da 15 m³. Quando si omogeneizzano diversi substrati, fanghi e additivi, il miscelatore consente una precisa preparazione del rapporto di miscelazione. Le ottime prestazioni di miscelazione sono garantite grazie all'intenso movimento di impasto e all'ulteriore effetto di triturazione dovuto alle viti di miscelazione dentate e aggressive. È inoltre possibile produrre miscele esatte di diverse sostanze e aggregati utilizzando le celle di carico opzionali in funzionamento continuo o batch.


FORREC