CAMEC 2021
Liebherr: nuove pale gommate di medie dimensioni

Liebherr: nuove pale gommate di medie dimensioni

Liebherr presenta, per la prima volta alla Bauma 2013, le nuove pale gommate di medie dimensioni.  Le emissioni dei gas di scarico dei modelli L  524, L  528, L  538 e L  542 rientrano nei valori massimi standard delle normative del livello IIIB / Tier 4i.

Le pale gommate “tutto-fare” Liebherr sono state migliorate sul piano dell’efficienza e della sicurezza. Sia la potenza del motore che le prestazioni dell’idraulica di lavoro sono state aumentate. Queste macchine ancora più robuste grazie al rafforzamento della struttura in acciaio, hanno un carico di ribaltamento più elevato rispetto ai modelli precedenti.

Molte innovazioni per una maggiore produttività     
Il già ben consolidato sistema di attacco rapido LIKUFIX degli escavatori idraulici è disponibile adesso anche per le pale gommate di medie dimensioni. L’attrezzatura di lavoro può essere cambiata in pochi secondi rimanendo comodamente seduti in cabina. Anche l’allacciamento delle tubature idrauliche avviene in modo completamente automatico e senza perdite di olio.  

Come sempre è possibile scegliere tra il cinematismo Z, per le applicazioni standard, e il cinematismo P, per le applicazioni industriali. Ciò consente di avere sempre la macchina adeguata per l’impiego specifico richiesto.
Liebherr punta ancora una volta anche per le nuove pale gommate di medie dimensioni alla trasmissione idrostatica, questa volta però in combinazione con il Liebherr Power Efficiency (LPE), aumentando così le prestazioni di movimentazione e l’economicità di queste macchine. Attraverso questo sistema si ha un risparmio di carburante fino ad oltre il 25 % rispetto alle pale gommate della concorrenza. A parità di prestazioni la macchina consuma meno carburante e l’usura degli pneumatici e dei freni è ridotta.  

Il sistema LPE interviene proattivamente nella gestione del motore: il software della macchina riceve il comando elettronico dall’acceleratore e calcola l’impostazione di guida più efficiente. Ne risulta un miglioramento dell’interazione tra i diversi componenti della trasmissione.
Il concetto costruttivo delle pale gommate di medie dimensioni Liebherr consente di avere un carico di ribaltamento nettamente migliore e maggiori prestazioni nella movimentazione di materiale per ora d’esercizio con un minore peso operativo rispetto alle pale gommate della concorrenza.

La nuova generazione dei motori diesel non è stata migliorata soltanto sul piano di un maggiore impatto ambientale. Il preciso sistema d’iniezione Common Rail migliora il processo di combustione e riduce l’emissione di sostanze nocive.  Il trattamento successivo dei gas di scarico avviene per mezzo di un catalizzatore di ossidazione diesel in combinazione con un filtro antiparticolato. Il particolato accumulato può essere bruciato per mezzo della rigenerazione attiva nella maggior parte delle applicazioni mentre la pala sta lavorando – ciò permette di avere un processo ininterrotto di lavoro.

Sicurezza e comfort di lavoro, manutenzione semplice
Nelle pale gommate di medie dimensioni è stata aumentata la superficie complessiva in vetro della cabina: la parte in acciaio del tetto è stata accorciata e il parabrezza allungato verso dietro. Il rivestimento della cabina, sia a sinistra che a destra della colonna di guida, è spostato verso il basso e sostituito con vetro. Ne risulta una visibilità a 360º. È disponibile, come optional, un deflettore per lo sportello dell’operatore, che permette di aprire completamente il vetro.  La cabina è più grande e offre maggiore comfort e sicurezza.

Le nuove pale gommate della generazione IIIB offrono un ottimo comfort di guida e una ancora maggiore sensibilità e stabilità di sterzatura. Tutte le pale gommate „tutto-fare“ della nuova generazione sono dotate di serie di due cilindri dello sterzo. Massima sicurezza di guida anche ad elevata velocità grazie alle modifiche costruttive apportate al telaio della macchina. Massimo comfort di guida anche su terreni scoscesi grazie agli assali posteriori oscillanti.

Aprendo semplicemente il cofano si possono raggiungere con sicurezza e comodamente da terra tutti i punti principali di manutenzione, grazie alla posizione del motore diesel, che è installato a 90°. La collocazione dell’unità di raffreddamento, trasversale e direttamente dietro la cabina, è causa di minor imbrattamento e contribuisce pertanto anche ad una riduzione degli interventi di manutenzione e pulizia. Anche le prestazioni di raffreddamento sono state adattate alle richieste della nuova tecnologia.


Link

Minini Big Bag