CAP EVOLUTION
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti
SPS Italia 2024: inizia il percorso alla fiera

SPS Italia 2024: inizia il percorso alla fiera

Dall’innovazione la spinta al cambiamento sostenibile. Intelligenza artificiale, green manufacturing e nuove competenze le tematiche in primo piano di SPS Italia 2024 che sarà alle fiere di Parma dal 28 al 30 maggio 2024.

Dodicesima edizione per SPS Italia. La manifestazione dell’automazione e del digitale per l’industria intelligente e sostenibile è a Parma dal 28 al 30 maggio 2024. Nella conferenza stampa di lancio, il 16 gennaio a Milano, presentate le anticipazioni dell’appuntamento; tante le iniziative da seguire fin da subito per restare aggiornati sui temi clou del mondo industriale.

SPS Italia On Tour: la fiera comincia nei distretti

Prende il via tra poche settimane, SPS Italia On Tour, la rassegna di incontri sul territorio per parlare di trasformazione digitale. Si parte alla volta dei distretti produttivi: la prima tappa è Ancona (7 febbraio, Teatro delle Muse) e a seguire Padova (27 marzo, Competence Center Smact) e Torino (17 aprile, Competence Center CIM4.0). La meta è come sempre la fiera con il meglio delle tecnologie per l’industria.

28-30 maggio, nel vivo di SPS Italia

A fine maggio nel quartiere espositivo di Fiere di Parma sei padiglioni presentano le soluzioni più all’avanguardia per il comparto manifatturiero. A guidare il visitatore nel panorama delle nuove tecnologie c’è District 4.0, il percorso con demo funzionanti di robotica e meccatronica, Industrial IT & AI, Additive Manufacturing. Sustainable Innovation, all’ingresso del padiglione 4, apre l’itinerario con un’area dedicata alle soluzioni per la transizione green e l’energy efficiency. Sarà adiacente alla stampa 3D industriale, due ambiti con ampie potenzialità nella riduzione degli sprechi e la salvaguardia del pianeta.

Al centro degli eventi, nelle arene Industry, Tech e Next, i principali trend del sistema industriale: intelligenza artificiale, Industry 5.0, sostenibilità, per citarne alcuni. Focus sul  settore dell’additive manufacturing nel seminario Discover 3D Printing, secondo il format ideato da ACAM – Aachen Center for Additive Manufacturing e Formnext.

Il mercato

Andrea Bianchi, Presidente ANIE Automazione ha esposto un overview sul mercato e i progetti in fiera dichiarando: “ANIE Automazione rinnova la sua presenza a SPS Italia. Confermato il nostro spazio istituzionale nel District 4.0; stiamo ora lavorando per definire i contenuti della collaborazione con OPC UA Foundation che sarà estesa quest’anno anche all’Associazione VDMA Automation, e alle novità editoriali che presenteremo in fiera tra cui una Guida sull’evoluzione delle tecnologie per interconnessione e controllo e la nuova edizione dell’Osservatorio 2023 con i dati del comparto. Secondo le ultime stime, prosegue il trend di crescita post pandemia del comparto, seppure con un aumento più contenuto del fatturato legato ad un andamento più frenato dell’ordinato nella seconda metà dell’anno. In generale, nonostante il permanere delle tensioni geopolitiche, i soci si esprimono con toni positivi per il 2024 grazie anche ad auspicai incrementi della domanda conseguente al nuovo piano di incentivi 5.0”.


Cesaro Inventhor con griglia MO.BA