Sima dealer Lindner fiere WME Ecomed
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti

Al via le gare telematiche di Ecopneus per i Partner di filiera 2025-2027

Le società specializzate nelle attività di raccolta, trasporto e frantumazione degli Pneumatici Fuori Uso dal 9 maggio 2024 potranno registrarsi all’Albo Fornitori disponibile sul sito web di Ecopneus e accedere alle procedure di selezione.

Al via le gare telematiche di Ecopneus per i Partner di filiera 2025-2027

Ecopneus apre le gare telematiche per definire le aziende che faranno parte della filiera di raccolta e recupero degli Pneumatici Fuori Uso (PFU) nel triennio 2025-2027 per la propria quota di competenza, come previsto per legge.

Le società che svolgono la loro attività in raccolta, trasporto e frantumazione degli PFU possono registrarsi o aggiornare la propria posizione nell'Albo Fornitori, inserendo tutte le informazioni richieste relative alle loro attività di gestione dei PFU, consultabili nell’area “Aziende” del sito www.ecopneus.it.

Il processo di registrazione dei candidati – completamente gratuito – costituisce una prassi fondamentale per accedere alle successive fasi della selezione e della gara telematica.

Il termine per effettuare le registrazioni o aggiornare la propria posizione sull’Albo Fornitori varia in base alla tipologia di attività, così come per i successivi step di selezione e gara:

  • il 10 giugno si terranno le gare relative al servizio di frantumazione dei PFU (registrazione all’Albo entro il 30 maggio)
  • il 1 luglio quelle per la raccolta (registrazione entro il 17 giugno)
  • il 18 luglio quelle per il trasporto (registrazione entro il 1 luglio)

Ecopneus selezionerà le migliori aziende in base ai requisiti tecnici, economici e le inviterà ad accedere alle fasi successive. Le società selezionate potranno formulare un'offerta tecnico-economica per i servizi per cui si sono candidate.

“Per garantire una gestione efficiente e responsabile della filiera degli Pneumatici Fuori Uso, è fondamentale effettuare una selezione accurata delle aziende partner - dichiara Giuseppina Carnimeo, Direttore Generale di Ecopneus. Da 10 anni, ci impegniamo a individuare le migliori imprese che andranno a comporre la nostra filiera, ponendo questa attività come una priorità assoluta. L’ottimizzazione del servizio e delle tratte, la copertura capillare di tutto il territorio nazionale, un’alta qualità del lavoro sono la nostra priorità. Grazie a questo impegno costante, Ecopneus è in grado di generare valore per il Paese, promuovendo pratiche sostenibili e contribuendo allo sviluppo dell'economia circolare con un sistema basato sull’etica, la trasparenza e la legalità”

 

TI INTERESSANO QUESTI ARGOMENTI? ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER! E' GRATIS! 

 


CESARO nuova griglia trituratore industriale Inventhor Doppstadt recycling