Camec
Vaglio mobile Hextra Ecostar

TRIriCICLIAMO, nel centro di Bologna i rifiuti raccolti in bici

Da fine maggio un ritorno al passato per guardare al futuro: operatori su quattro tricicli effettueranno la raccolta differenziata.

Tornano nelle strade del cento storico i tricicli di vecchia memoria, riprogettati questa volta per incontrare i cittadini, presidiare il territorio, risolvere piccole criticità, pulire, informare sulle azioni in campo per la raccolta differenziata e promuovere l'uso del Rifiutologo, l'app che permette ai cittadini di dialogare con l'azienda Hera.

Due mezzi gireranno per le strade del centro storico: il TriRiCiclo e la Info-Bike. Il primo sarà condotto da personale di Hera e dotato di contenitori per la raccolta di plastica, carta, vetro e indifferenziata.

Il TriRiCiclo sarà operativo a partire dal 27 Maggio e resterà attivo finché la stagione lo permetterà

L’Info-bike ha già iniziato le sue corse per il centro da inizio maggio durante i T-Days. Oltre ad informare, ha condotto una “ricerca” sul campo, tramite un questionario; 800 sono già stati compilati. Secondo i risultati parziali il 97% dichiara di fare la raccolta della carta e il 95% quella della plastica. Qualche problema in più per il vetro: “solo” l’86% a dichiarare di raccoglierlo separatamente.

Lo Smart System Rifiuti, vale a dire l'insieme di azioni che vanno da sistemi di raccolta differenziati, adattivi ed efficaci (tracciabilità, GPS, aree vaste) fino al coinvolgimento del territorio, sarà per il Comune di Bologna uno degli elementi per costruire le città del futuro, le città smart.


Minini