SSAB: aperte le candidature allo Swedish Steel Prize

SSAB: aperte le candidature allo Swedish Steel Prize

Lo Swedish Steel Prize è un premio assegnato a chi crea strutture innovative realizzate con acciai altoresistenziali. Lo scopo del premio è di ispirare e diffondere la conoscenza di questi acciai e le possibilità che offrono per lo sviluppo di prodotti più leggeri, resistenti e sostenibili.

Sono ora aperte le iscrizioni al premio Swedish Steel Prize 2013 e il termine ultimo per presentare le candidature è il 15 agosto. Il vincitore sarà annunciato a novembre in occasione della cerimonia di premiazione a Stoccolma, in Svezia. L’importo del premio è di 100.000 SEK.

“Contiamo di ricevere molte candidature interessanti per il concorso di quest’anno”, afferma Melker Jernberg, Head of Business Area SSAB EMEA e Presidente della Giuria per lo Swedish Steel Prize.

Lo Swedish Steel Prize è un premio internazionale e, dai suoi esordi nel 1999, ha ricevuto più di 700 candidature. Anche il numero di contributi internazionali è aumentato nel corso degli anni.
Nel 2012, il vincitore del premio è stato A-Ward, che ha progettato un sistema flessibile realizzato in acciaio altoresistenziale per comprimere e imballare i rottami direttamente all’interno del container.

“Come giuria, nel valutare le candidature presentate, basiamo la nostra decisione su una serie di criteri importanti, quali applicabilità, redditività, sostenibilità, aumento delle prestazioni, innovazione e competitività”, spiega Jernberg.
Oltre a Jernberg, che riveste il ruolo di presidente, la giuria si compone di:
Lennart Bergqvist – Consulente aziendale, LBQ Consulting
Sture Hogmark – Professore Emerito di Scienza dei materiali e tribologia, Università di Uppsala
Claes Magnusson – Professore di Tecnologia della produzione, Università di Kristianstad
Jan Gunnar Persson – Professore di Ingegneria meccanica, Istituto Reale di Tecnologia KTH
Jan-Olof Sperle – Professore di Costruzioni leggere, Istituto Reale di Tecnologia KTH e Università di Uppsala, Sperle Consulting

Per maggiori informazioni sui criteri di partecipazione e sulla candidatura, visitate il sito www.steelprize.com.


E' la prima volta che ci leggi