Camec
Mantovanibenne: teniamo botta!

Mantovanibenne: teniamo botta!

Riceviamo e pubblichiamo con piacere il messaggio della Mantovanibenne di Mirandola (MO), che, nonostante il duro colpo inferto dal terremoto dello scorso maggio, ha rialzato la testa con orgoglio e determinazione. 

Questo è il motto di tutte le persone che sono state colpite dalle terribili scosse di terremoto del 20 e 29 maggio scorsi.
L’Emilia è stata messa davvero a dura prova, ma la solidarietà e la vicinanza dimostrata dall’Italia intera e la voglia di ripresa ha dato la forza e l’energia agli emiliani per ricominciare, nonostante tutto.
Molte le case distrutte, ma tante anche le fabbriche rase al suolo in pochi interminabili istanti. Dopo un lungo periodo di crisi, anche questo duro colpo non serviva a questa terra, da sempre fiore all’occhiello dell’economia regionale e nazionale e sede di numerose aziende riconosciute a livello mondiale.
Mantovanibenne, azienda leader nella produzione di benne ed attrezzature da demolizione da quasi 50 anni, ha sede a Mirandola, uno dei comuni più colpiti dal sisma.
Anche Mantovanibenne ha dovuto fare i conti con le disastrose conseguenze del terremoto: dopo la prima forte scossa del 20 Maggio, tutto lo staff aveva già ripreso il lavoro, ma la mattina del 29 hanno tutti vissuto l’evento sismico in diretta: officina di produzione, magazzino ed uffici completamente inagibili.
Nonostante tutto, il presidente, Alberto Mantovani, insieme ai figli, Paolo e Roberta, si sono attivati immediatamente con grande tenacia e coraggio per riprendere l’attività: la produzione è stata temporaneamente affidata alle altre sedi internazionali dell’azienda, il magazzino trasferito in una zona più sicura e gli uffici sistemati in containers.
Seppur con qualche piccolo disagio iniziale, l’azienda è ripartita ed è ora operativa con lo stesso entusiasmo e la grande determinazione che contraddistinguono l’azienda da sempre per poter servire i propri clienti italiani ed esteri.
In questo periodo, visitando le zone terremotate si nota la presenza di numerosi cantieri per la ricostruzione di diversi edifici pubblici e privati: in tanti la presenza delle attrezzature Mantovanibenne è un chiaro segnale della fiducia riposta dai clienti nell’azienda mirandolese.
Il prossimo 2013 sarà il 50° anniversario dell’azienda: rappresenterà anche l’occasione per inaugurare il nuovo stabilimento ancora più funzionale e tecnologico dell’attuale, che avrà sede sempre nella zona di Mirandola. Un’ulteriore conferma per l’economia locale della presenza sul territorio emiliano di una affermata azienda con forte orientamento all’estero.
Mantovanibenne è presente in questi giorni alla fiera Ecomondo di Rimini per incontrare i propri clienti e far conoscere ai nuovi contatti i propri prodotti.
Il motore di questa azienda non si ferma, neanche nell’affrontare eventi catastrofici come il terremoto, ma per Mantovanibenne ogni situazione rappresenta un’occasione per reinventarsi.

Emanuela Galavotti 
Marketing Dept. Mantovanibenne


Link

HARDOX SSAB