Biomasse

negli articoli nel database aziende

La prossima edizione di Ifat sarà ancora più grande

  • 28 Aprile 2017

Nel 2018 i visitatori e gli espositori di Ifat avranno più spazio a disposizione perchè la fiera di Monaco di Baviera sta costruendo nuovi padiglioni. 

Continua...

Biometano dai fanghi di depurazione

  • 21 Aprile 2017

Presso il depuratore di Roncocesi (RE), condotto da IRETI, è stato installato un impianto in grado di trasformare il biogas prodotto nella linea di trattamento del fango di depurazione in un vettore energetico rinnovabile impiegabile come biocarburante.

Continua...

Il nuovo impianto di trattamento della FORSU e della FOP di Udine

  • 3 Aprile 2017

Sarà pronto entro un paio d’anni il nuovo impianto della NET Spa nell’attuale sito di via Gonars a Udine.

Continua...

Tiger HS 640: una macchina unica per diverse tipologie di prodotto

  • 15 Marzo 2017
Continua...

Venti anni fa il decreto Ronchi: come cambia il pianeta rifiuti

  • 7 Febbraio 2017

Nell’anniversario della riforma dei rifiuti un’indagine Ipsos dice che il 93% degli italiani considera la raccolta differenziata un’utile necessità. 

Continua...

Commissione ambiente Parlamento europeo approva Rapporto economia circolare

  • 25 Gennaio 2017

I target di riciclaggio al 2030 innalzati al 70% per i rifiuti solidi urbani e all’80% per gli imballaggi.

Continua...

È nato il Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente (SNPA)

  • 17 Gennaio 2017

SNPA non è più la semplice somma di 22 enti autonomi ed indipendenti ma è un vero e proprio Sistema a rete.

Continua...
Iscriviti newsletter

Le spese per l'ambiente nelle industrie italiane

  • 19 Dicembre 2016

Le imprese industriali continuano ad effettuare investimenti per rimuovere l’inquinamento dopo che è stato prodotto anziché integrare gli impianti con tecnologie più “pulite” che aiutano a proteggere l’ambiente dagli effetti negativi del processo produttivo.

Continua...

Andrea Fluttero alla guida del settore del riciclo rifiuti in FISE

  • 6 Dicembre 2016
Continua...

Da fanghi e FORSU a energia pulita e fertilizzanti "rinnovabili"

  • 5 Dicembre 2016

Il progetto si chiama Bio2Energy e prevede la realizzazione, nell'area del depuratore di Viareggio, di un codigestore in grado di generare con un processo del tutto naturale, a partire da fanghi e frazione organica dei rifiuti (FORSU), bioidrogeno, biometano, energia elettrica e fertilizzanti per l'uso in agricoltura.

Continua...

Il decalogo per uno sviluppo sostenibile dell’economia italiana

  • 21 Novembre 2016

Le 10 proposte di policy del Consiglio Nazionale green economy.

Continua...

Quei "giacimenti" non sfruttati

  • 18 Novembre 2016

Gas, depuratori e rifiuti sono un enorme “giacimento” non sfruttato. Potenziale di quasi 400 milioni di metri cubi di biometano. 

Continua...

Anselmo Calò è il nuovo Presidente della Federazione Imprese di Servizi

  • 17 Novembre 2016

L’imprenditore romano del settore ambientale guiderà la Federazione per i prossimi due anni. 

Continua...

L'Unione Europea investe oltre 220 milioni di Euro in progetti verdi e a basse emissioni

  • 4 Novembre 2016

LIFE: 144 progetti di investimento innovativi per migliorare l'ambiente e l'azione per il clima.

Continua...

Un'anteprima sugli Stati Generali della Green Economy 2016

  • 3 Novembre 2016

Gli Stati Generali della Green Economy 2016 si terranno l'8 e il 9 novembre nell'ambito della 20° edizione di Ecomondo. 

Continua...

Guida alle Tecnologie per l'Ambiente 2017

  • 28 Ottobre 2016

Sfoglia la versione 2016 - 2017 della Guida alle Tecnologie per l'Ambiente.

Continua...

L'Italia a due velocità nella raccolta differenziata

  • 26 Ottobre 2016

Al Nord raggiunge anche il 60% mentre a Sud il 30%. Migliora però in modo lieve in quasi tutta Italia con segnali incoraggianti.

Continua...

La green economy è la miglior risposta alla crisi

  • 22 Ottobre 2016

In Italia 3 milioni di green jobs, il 13,2% degli occupati. 385 mila imprese made in Italy (26,5% del totale) ripartono con la green economy sono più competitive: esportano e assumono di più.

Continua...