Indeco IMP
CAMEC 2021
Dai rifiuti al biometano: BSR premiata per i veicoli destinati alla raccolta rifiuti

Dai rifiuti al biometano: BSR premiata per i veicoli destinati alla raccolta rifiuti

BSR, l’azienda municipalizzata di Berlino, gestisce una flotta di 150 camion alimentati a metano, appositamente convertiti per poter utilizzare il combustibile prodotto da fonti nel nuovo impianto biogas di proprietà dell’azienda.

Berliner Stadtreinigung (BSR), l’azienda municipalizzata che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti nella Città di Berlino, ha aperto il suo primo impianto a biogas nei pressi di Spandau-Ruhleben durante l’estate 2013. La struttura è stata costruita come parte integrante di un più ampio progetto di riduzione dell’impatto ambientale attraverso l’incremento dell’utilizzo di combustibili prodotti da fonti rinnovabili per alimentare la flotta di veicoli destinati alla raccolta rifiuti. Si tratta del primo progetto del genere in Germania, per il quale BSR ha recentemente vinto il concorso “Un posto di eccellenza nella terra delle idee”.

Il nuovo impianto di trattamento di BSR sarà in grado di smaltire circa 60.000 tonnellate di rifiuti organici all'anno, i quali saranno raccolti nei contenitori "Biogut" e trasportati dai veicoli per la raccolta rifiuti recentemente convertiti. Giunti all’impianto, i microrganismi presenti nei rifiuti organici rilasciano biogas grezzo durante il processo di fermentazione del materiale biodegradabile. Il biogas viene poi trasformato in biometano e distribuito nelle tre stazioni di servizio che BSR possiede a Marzahn, Prenzlauer Berg e Wilmersdorf per rifornire la propria flotta di veicoli per la raccolta rifiuti.

Con l'apertura di questo importante impianto, BSR gestisce ora circa 150 camion, modello  Mercedes-Benz Econic NGT, destinati alla raccolta rifiuti e alimentati da biometano autoprodotto da fonti rinnovabili, preferito così al gas naturale generato da fonti non rinnovabili come i combustibili fossili. La flotta include 22 nuovi camion per la raccolta rifiuti acquistati da BSR nell’ottobre 2013 in sostituzione di alcuni vecchi modelli. Tutti i camion Mercedes-Benz Econic sono allestiti esclusivamente con trasmissioni completamente automatiche Allison Serie 3000™ poiché tali trasmissioni aiutano a massimizzare le prestazioni del motore NGT a metano.

Il convertitore di coppia brevettato da Allison compensa la più lenta risposta nei cicli di accelerazione, tipica dei motori alimentati a gas naturale, moltiplicando la coppia motore allo spunto e trasferendo la potenza alle ruote motrici senza interruzioni. Di conseguenza, i veicoli offrono prestazioni elevate e una migliore efficienza nell’uso del carburante sia che utilizzino biometano da fonti rinnovabili, sia gas naturale derivato da combustibili fossili. Inoltre, l’insieme di ingranaggi elicoidali in combinazione con il motore Mercedes tipo OM 906 GAL contribuiscono a un funzionamento più silenzioso.

Utilizzando biometano al posto del tradizionale diesel per alimentare i propri veicoli destinati alla raccolta rifiuti, BSR risparmierà quasi 2,5 milioni di litri di carburante diesel ogni anno e ridurrà di circa 6.200 tonnellate le emissioni di anidride carbonica, così come verranno ridotte le emissioni di ossido di azoto, zolfo e altri particolati. Inoltre, preferendo il riutilizzo dei rifiuti organici per creare combustibile pulito invece di sprecare raccolti agricoli che posso essere utili a produrre cibo, BSR ha adottato un approccio sostenibile per rifornire la sua flotta.

"Allison è molto attenta alla tutela dell’ambiente ed è sempre pronta a collaborare con i propri clienti per trovare le soluzioni più ecologiche adatte a ogni applicazione," ha dichiarato Peter van Cuijk, responsabile dei progetti internazionali di marketing di Allison Transmission. "Il progetto di Berliner Stadtreinigung è un ottimo esempio di come le nostre trasmissioni possano aiutare le aziende a ridurre la propria impronta ecologica."


Minini Big Bag

FOTOALBUM