Sima dealer Lindner fiere WME Ecomed
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti
Convegno Nad a Remtechexpo

Convegno Nad a Remtechexpo

“Il piano di gestione dei rifiuti e gli strumenti a supporto della demolizione selettiva”.

Inertia, evento parallelo di RemTech Expo, è l'appuntamento specializzato sul riutilizzo dei rifiuti inerti e sugli aggregati naturali, riciclati e artificiali. Stazioni appaltanti, general contractor, aziende, gestori di strade, autostrade e ferrovie sono gli interlocutori coinvolti nel dibattito. Tra i temi che Inertia affronterà, spiccano le demolizioni, gli impianti per la selezione, il riciclaggio, la certificazione e la marcatura CE, il movimento terra, l'attività estrattiva, la gestione dei materiali da scavo, le infrastrutture, la sostenibilità ambientale e le grandi opere. In questo contesto si inserisce il workshop dal titolo “Il piano di gestione dei rifiuti e gli strumenti a supporto della demolizione selettiva” organizzato da NAD – Associazione Nazionale Demolitori Italiani, in collaborazione con ANPAR – Associazione Nazionale Produttori Aggregati Riciclati, che si terrà il 21 settembre dalle ore 14,00 alle ore 16,00.

Il recente DM 24/12/2015 ha introdotto, per i cantieri della Pubblica Amministrazione, i CAM edilizia, la cui applicazione è divenuta obbligatoria dal febbraio 2016, in base al "Collegato ambientale" (L. 221/2015), ed è stata confermata dal nuovo "Codice degli appalti" (D.lgs. 50/2016). All’interno dei CAM è previsto l’obbligo di redazione di una “verifica pre demolizione” e di un "piano di demolizione" per tutti gli interventi di ristrutturazione, manutenzione e demolizione. É, inoltre, previsto l’obbligo della demolizione selettiva e della raccolta differenziata dei rifiuti da C&D con l’obiettivo minimo del 70% di riciclaggio. Questa novità obbliga i progettisti e le imprese a dotarsi di strumenti tecnici adeguati alla stima dei quantitativi di rifiuti che si produrranno in tutti gli interventi edilizi, alla previsione delle modalità di recupero e al calcolo degli oneri di demolizione e relativi costi di smaltimento dei rifiuti. Il workshop intende fare il punto sulle procedure e gli strumenti tecnici oggi disponibili, indispensabili per rispondere alle istanze ambientali legate ai rifiuti da C&D e ai suddetti obblighi normativi.

PROGRAMMA

14.00 La demolizione selettiva: gli strumenti tecnici a supporto - Ivan Poroli, NAD

14.10 Il piano di gestione dei rifiuti: quadro normativo alla luce del DM 24/12/2015 - Paola Altamura, Sapienza Università di Roma

14.30 Innovazione nelle tecniche di rilievo preliminare alla fase di demolizione - Roberto Bracaglia, Emanuele Figliozzi, Geores srl

14.50 I servizi informatici a supporto dell’elaborazione del piano di gestione dei rifiuti - Antonio Bottaro, Geoweb

15.10 Un caso applicativo - Paolo Tininini, Corbat srl


CESARO nuova griglia trituratore industriale Inventhor Doppstadt recycling