Sima dealer Lindner fiere WME Ecomed
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti

Campagna Ama a Ostia, distribuiti oltre 2mila coni-posacenere

Sono già circa 5 mila i bagnanti coinvolti nella campagna mirata sulle buone pratiche della raccolta differenziata, predisposta da Ama presso la spiaggia libera dei “Cancelli” di Ostia

L’iniziativa prevede anche la sensibilizzazione dei fumatori sul corretto conferimento dei mozziconi di sigaretta: sono stati distribuiti oltre 2 mila coni-posacenere in cartone riciclato.
 
Per il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, “con questa iniziativa Ama si pone l’obiettivo di stimolare comportamenti virtuosi nei cittadini romani, ricordando, anche nei posti di villeggiatura e di svago, che le buone abitudini non devono andare in vacanza. Rendere abituale e meccanico un piccolo gesto, come quello di separare correttamente i rifiuti è fondamentale anche al mare, così come non gettare dove capita e non disperdere nell’ambiente le cicche di sigaretta. A tal proposito, è stata accolta molto favorevolmente dai bagnanti la distribuzione dei “coni” in cartone riciclato utili a contenere cenere e cicche. Ricordiamo che per rispettare l’ambiente e migliorare il decoro è indispensabile la collaborazione di tutti”. 
 
La campagna di sensibilizzazione è partita lo scorso 21 giugno, ha riguardato già i primi 6 week end dell’estate e durerà ancora per tutti i fine settimana (dal venerdì alla domenica) fino all'8 settembre (ad esclusione dei weekend 9/11 agosto e 16/18 agosto). I promoter informatori, in divisa e riconoscibili attraverso dei palloncini con i colori della differenziata, percorrono per l’intera giornata il litorale avvicinando i bagnanti e distribuendo materiali sulla corretta gestione dei rifiuti urbani. 
 
In accordo con alcuni stabilimenti balneari, sono state inoltre allestite alcune isole-gioco, individuabili grazie ad un ombrellone rosso con il logo di Ama, dove i bagnanti possono cimentarsi con la nuova APP sulla raccolta differenziata, un gioco che è da qualche giorno scaricabile, gratuitamente, sul sito Ama e negli store multimediali. Nel primo mese di attività sono stati già oltre 300 le persone, soprattutto bambini, a partecipare al gioco. Vincendo la partita, si ricevono piccoli gadget in materiale riciclato o riciclabile.
 
Per permettere ai cittadini di fare la raccolta differenziata anche al mare, Ama ha poi posizionato, nelle aree parcheggio e nei punti di accesso dal 1° al 7° cancello, 10 cassonetti e 50 trespoli fra bianchi (per carta e cartone) e blu (per contenitori in vetro, plastica, metallo). Appositi pannelli informativi offrono ai fruitori della spiaggia del litorale romano indicazioni sul corretto conferimento dei vari rifiuti recuperabili. 
 
Attivo anche il servizio di raccolta porta a porta “spinto” dei rifiuti negli stabilimenti balneari, con l’installazione di circa 160 bidoncini per l’organico e 200 contenitori per il multimateriale all’interno delle strutture. Il servizio prevede il ritiro giornaliero, ad orari concordati, delle varie tipologie di rifiuti. 

 

 


CESARO nuova griglia trituratore industriale Inventhor Doppstadt recycling