Vaglio mobile Hextra Ecostar
Camec

Montagna 2000 Spa celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua

Il 22 marzo di ogni anno si festeggia la Giornata Mondiale dell’Acqua. 

Montagna 2000 Spa celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua

La ricorrenza è stata istituita nel 1992 dalle Nazioni Unite. Il 22 marzo di ogni anno, gli Stati che siedono all'interno dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite sono invitati alla promozione dell'acqua favorendo attività concrete nei loro rispettivi Paesi.

Montagna 2000 Spa, gestore del servizio idrico integrato nelle valli del Taro e del Ceno, lavora ogni giorno per preservare e tutelare la risorsa idrica. In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, la società vuole sensibilizzare l’utenza ad un uso rispettoso della risorsa che è un bene a rischio. L’utilizzo non corretto dell’acqua, infatti, mina il delicato equilibrio che serve per il ciclo idrologico. Non sprecare l’acqua è importante anche alla luce degli evidenti cambiamenti climatici in corso che stanno stravolgendo il susseguirsi delle stagioni. L’inverno appena concluso è stato caratterizzato da una notevole mancanza di precipitazioni che potrebbe affaticare l’approvvigionamento idrico dei prossimi mesi.

Montagna 2000 si impegna ogni giorno per aumentare costantemente il livello di efficienza e sicurezza del servizio che eroga, tramite controlli, misurazioni e valutazioni della qualità dell’acqua.

L’acqua di rubinetto è controllata e sicura da bere (anche rispetto ai rischi di trasmissione del COVID-19) e ha un ridotto impatto sull’ambiente a differenza dell’utilizzo dell’acqua in bottiglia, che prevede il successivo smaltimento dell’imballaggio di plastica o di vetro che la contiene.

Aprire il rubinetto per bere o utilizzare l’acqua appare oggi un gesto elementare, ma spesso ci si scorda cosa avviene a monte. L’acqua, prima di arrivare nelle case degli utenti, viene infatti sottoposta ad analisi e controlli rigorosi per individuarne la sicurezza e poi a trattamenti di filtraggio e disinfezione. Le reti in cui scorre sono sottoposte anch’esse a ispezioni. Infine, viene raccolta e depurata prima di essere restituita pulita all’ambiente. A tal proposito è bene ricordare che Montagna 2000 ha previsto un piano di investimenti di 7 milioni di euro per gli anni 2020-2023 per interventi al sistema fognario-depurativo e per dare continuità alle opere di manutenzione e rinnovo delle infrastrutture del Servizio Idrico Integrato.

Per avere maggiori informazioni sulle attività della società, è possibile consultare il sito internet www.montagna2000.com

La società vuole inoltre informare i cittadini e gli stakeholder che, come disposto dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), per ridurre l’impatto dell’emergenza Covid-19 sulla comunità, sono bloccate temporaneamente tutte le eventuali procedure di sospensione delle forniture di acqua per morosità e rimossi gli interessi di mora sulle bollette di prossima scadenza pagate fino a 30 giorni dopo il termine. Le famiglie e le imprese in difficoltà economica potranno chiedere dilazioni di pagamento.

La società ricorda inoltre che tutti gli sportelli sono chiusi e che è possibile mettersi in contatto inviando una mail a segreteria@montagna2000.it oppure attraverso i seguenti numeri

Segnalazione guasti  800.99.95.03 NUMERO VERDE h24

Assistenza clienti e autolettura  800.91.55.56  LUN – VEN 8.30 – 13.00 e 14.00 – 17.30

Autolettura con invio foto  334.10.46.009we


Minini