CAMEC 2021
Minipale compatte New Holland Construction

Minipale compatte New Holland Construction

Produttività superiore e tecnologia Tier 4 Final.

Soluzione Tier 4 Final “esente da manutenzione” per le minipale compatte di medio tonnellaggio

I due modelli medi della gamma di minipale compatte New Holland Construction adempiono ai severi standard sulle emissioni allo scarico Tier 4 Final tramite un semplice catalizzatore ossidante diesel (DOC) che fornisce numerosi vantaggi a livello di risparmi sui consumi e sulla manutenzione. Il modello L220 è più aggressivo con un motore turbocompresso a quattro cilindri da 67 hp e una potenza superiore del 12%, una coppia massima maggiorata del 22% (fino a 208 Nm) e una capacità operativa nominale di 905 kg. Il modello L218 emissionato Tier 4 Final ha 60 hp di potenza lorda, una coppia massima maggiorata del 7% (fino a 183 Nm) e una capacità operativa di  818 kg. Tramite il collaudato sistema di post-trattamento “DOC-only” queste macchine sono più semplici da gestire ed esenti da manutenzione, e non presentano la necessità di rigenerare o sostituire il filtro. I modelli L218 e L220 sono dotati del sistema a iniezione ad alta pressione HPCR (High Pressure Common Rail) tipico delle macchine movimento terra più grandi. L’HPCR assicura una precisione di iniezione estrema e consente di ottenere una coppia superiore e maggiore potenza da ogni goccia di carburante. Entrambi i modelli presentano anche il controllo elettronico del motore per un’efficienza superiore e una maggiore reattività ai comandi.

La gamma media comprende anche il modello cingolato C227, spinto da un motore FPT turbocompresso da 74 hp, emissionato Tier 4 Interim. Queste minipale compatte cingolate a sollevamento radiale sviluppano forze di spinta e scavo eccellenti grazie a una capacità operativa nominale di 1225 kg e a una forza di strappo alla benna di 32,3 kN.

I nuovi motori Tier 4 Final introdotti nei modelli più piccoli

La minipala compatta L216 di New Holland Construction con geometria dei bracci a sollevamento radiale è l’evoluzione Tier 4 Final del modello L215 e guida la sua categoria con una coppia massima di 188 Nm, il 27% in più rispetto ai modelli della generazione precedente. Il motore a quattro cilindri turbocompresso da 60 hp con cilindrata di 2,2 litri eroga il 15% di cavalli motore in più. La capacità operativa è di 725 kg. Con la portata idraulica ausiliaria la potenza idraulica dell’L216 è stata  aumentata: da 59 litri al minuto fino a 70 litri al minuto, per vantaggi significativi in termini di velocità e produttività durante l’utilizzo di attrezzature idrauliche.

La gamma di minipale compatte New Holland viene completata dal modello a sollevamento radiale L213 ora spinto da un motore da 2,2 litri, emissionato Tier 4 Interim con 49 cavalli lordi di potenza. Questo modello sviluppa un aumento della coppia del 10%, fino a 143 Nm, ed è progettato per una efficienza ed un’affidabilità ancora maggiori grazie ai nuovi perni dei bracci del caricatore che consentono al braccio di appoggiare direttamente sul telaio per una potenza di scavo e di spinta superiori.

Maggiori prestazioni e consumi ridotti per i modelli alti di gamma

Nel segmento di peso superiore, la minipala compatta gommata L230 e il modello cingolato C238 sono a norma con gli standard sulle emissioni Tier 4 Interim grazie al nuovo motore turbocompresso da 90 hp prodotto dalla consociata FPT Industrial. Il motore da 3,4 litri eroga una coppia di ben 383 Nm ad appena 1400 giri/motore, con un aumento della forza di spinta del 13%. Queste macchine sono particolarmente efficienti nelle applicazioni più esigenti che richiedono una forza di strappo enorme e nella gestione di attrezzature che richiedono maggiore potenza idraulica. La minipala compatta L230 ha una capacità operativa nominale di 1360 kg, mentre il modello cingolato C238 di ben 1723 kg.

Tra i modelli alti di gamma, la minipala compatta L223 è spinta da un motore FPT Industrial turbocompresso emissionato Tier 4 Interim, da 74 cavalli. Con una notevole forza di strappo alla benna di 32,3 kN, questi modelli offrono una capacità di scavo eccellente e consentono all’operatore di affrontare i compiti più gravosi.

La produttività sale di livello

La Serie 200 di minipale compatte New Holland Construction presenta l’esclusiva geometria dei bracci a sollevamento verticale e il design del braccio brevettato Super Boom®. Standard sui modelli L218, L220, L223, L230 e C238, il Super Boom® fornisce la migliore altezza allo scarico della categoria e consente all’operatore di caricare il materiale al centro del cassone degli autocarri, in maniera rapida ed efficiente.

I modelli L213, L216 e C227 con la geometria dei bracci a sollevamento radiale sono invece ideali per operazioni di scavo e spinta o per applicazioni in cui è richiesto uno sbraccio massimo a medie altezze. La produttività è aumentata grazie alle eccezionali forze di strappo, mentre il braccio che poggia direttamente sul telaio assicura una potenza di spinta superiore e una capacità di scavo più efficiente. 

La Serie 200 offre una combinazione impareggiabile di passo lungo, basso centro di gravità e una corretta distribuzione del peso fronte/retro, per una stabilità salda e una traslazione più dolce e produttiva. Il sistema di controllo dinamico “Glide Ride” evita i contraccolpi durante i trasferimenti sui terreni accidentati, aumentando il comfort dell’operatore ed eliminando le perdite di materiale dalla benna. Il sistema autolivellante, disponibile su richiesta, migliora il controllo sulle attrezzature dato che la benna resta sempre parallela al terreno durante le operazioni di sollevamento, evitando fuoriuscite di materiale e aumentando la precisione durante la movimentazione dei carichi. Il sottocarro tipo dozer dei modelli cingolati è disegnato per la massima aderenza sulle pendenze e per una motricità ottimale sui terreni fangosi o sabbiosi. Inoltre, i modelli della Serie 200 possono aumentare fino al 13% la capacità operativa se allestiti con contrappesi addizionali.

Minipale compatte gommate

L213

L216

L218

L220

L223

L230

Potenza motore

49 hp

60 hp

60 hp

67 hp

74 hp

90 hp

Livello emissioni

Tier 4i / Stage 3A

Tier 4F / Stage 3B

Tier 4F / Stage 3B

Tier 4F / Stage 3B

Tier 4i / Stage 3A

Tier 4i / Stage 3B

Capacità operativa

(carico di ribaltamento al 50%)

590 kg

725 kg

818 kg

905 kg

1020 kg

1360 kg

Forza di strappo al cilindro benna

19 kN

23,4 kN

24,7 kN

32,5 kN

32,3 kN

38,3 kN

Altezza di scarico max

2246 mm

2246 mm

2377 mm

2402 mm

2615 mm

2655 mm

 

Minipale compatte cingolate

C227

C238

Potenza motore

74 hp

90 hp

Livello emissioni

Tier 4i / Stage 3A

Tier 4i / Stage 3B

Capacità operativa

(carico di ribaltamento al 50%)

1225 kg

1723 kg

Forza di strappo al cilindro benna

32,3 kN

32,7 kN

Altezza di scarico max

2495 mm

2655 mm


Link

Minini Big Bag

FOTOALBUM