CAMEC 2021
Cosa possiamo ottenere dai rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche?

Cosa possiamo ottenere dai rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche?

Le innovative soluzioni FOR REC per il trattamento dei RAEE.

Un dato preoccupante, ma allo stesso tempo incoraggiante per i futuri investitori del settore del trattamento dei rifiuti, è che nel 2018 e nel 2019 solo il 20% dei rifiuti elettronici mondiali è stato correttamente riciclato. Grazie alle nuove normative e ad un controllo sempre più stringente sui rifiuti elettronici, la necessità di trovare sistemi in grado di supportare tecnicamente ed efficacemente il trattamento di questo tipo di rifiuto è diventata un obiettivo particolarmente sfidante.

Il ruolo di FOR REC nel riciclo dei RAEE

I RAEE contengono metalli preziosi tra cui oro, argento, platino e palladio, oltre a ferro, alluminio, rame e plastiche che possono essere riciclate e reimmesse sul mercato delle materie prime.

Con la consapevolezza che si tratta di un settore molto dinamico, FOR REC ha l'impegnativo compito di adattarsi alle specifiche richieste del cliente, supportandolo con un prezioso know-how consolidato in 20 anni di esperienza nel settore.

FOR REC crede fermamente che la riduzione dei costi di produzione valorizzi le materie prime e rafforzi la posizione del cliente, sia rispetto al mercato che alla concorrenza, permettendogli di guadagnare dai RAEE.

Un approccio completamente su misura

Uno degli esempi più importanti di progetti realizzati in quest’ottica sono gli impianti di trattamento dei frigoriferi. Il più grande impianto di questo tipo al mondo è un prodotto FOR REC: 120 unità frigorifere vengono trattate all'ora su un'unica linea.

Un altro esempio pratico è la linea di trattamento misto RAEE. È una linea estremamente versatile che può gestire fino a 6 tonnellate all'ora, dai grandi elettrodomestici ai dispositivi elettronici più piccoli. La linea produce un rifiuto triturato e separato che può facilmente essere riutilizzato.

Per FOR REC la priorità è l'esigenza del cliente: per questo ogni linea è modulare o può essere ampliata, modificata o semplificata a seconda dello scopo da raggiungere. Lavoriamo spesso come capocommessa e quindi siamo abituati a collaborare con i principali fornitori del settore. Le loro macchine possono essere facilmente collegate alle linee di lavorazione FOR REC. Ciò significa che la seconda fase della linea può essere scelta liberamente in base alle esigenze del cliente e sviluppata con un progetto su misura.


Minini Big Bag