Promo banner 2021
CASE CE: un potente quartetto da demolizione

CASE CE: un potente quartetto da demolizione

Quattro escavatori cingolati Case stanno lavorando per una delle maggiori imprese di demolizione tedesche, la “SER GmbH” di Heilbronn. La ditta tedesca è attualmente impegnata nello smantellamento di alcuni vecchi edifici industriali della ex-sede dell’azienda “Hansa Metallwerke” (storica fabbrica di rubinetterie) e nel successivo recupero del sito. Tre nuovi escavatori cingolati Case Serie C sono al lavoro su una superficie di 44.000 metri quadrati, insieme a un quarto escavatore cingolato della Serie B e a un escavatore gommato con benna di smistamento.

Nel giugno 2012, i locali siti in Sigmaringerstrasse, a Stoccarda, sono stati venduti da “Hansa Metallwerke AG” all’impresa immobiliare “Bouwfonds Immobilienentwicklung GmbH” che intende sfruttare la posizione centrale dell’ex sito industriale, per convertire l’area in un conglomerato urbano misto, con edifici commerciali e abitazioni. Entro la metà del 2013, il sito ospiterà la nuova sede dell’Hansa e la nuova Stazione numero 5 dei Vigili del Fuoco, oltre a vari esercizi commerciali e a diverse unità abitative.

La demolizione e i lavori di scavo sono stati affidati alla ditta specializzata “SER” di Heilbronn. L'appalto è suddiviso in due sezioni, che prevedono la demolizione di un totale di 20 edifici in uno spazio recintato di circa 200.000 m3. Per rispettare i tempi contrattuali, la “SER” ha scelto di utilizzare tre escavatori cingolati Case CX370C da 37 tonnellate - ciascuno con una potenza di 266 CV, supportati da un escavatore Case CX470B da 48-tonnellate e 362 CV di potenza.

Reiner Kuch, Direttore della filiale di Stoccarda di Case, racconta: "Abbiamo presentato la nuova Serie C di escavatori cingolati per la prima volta a Intermat 2012, a Parigi. Quindi siamo particolarmente orgogliosi che la nuova serie sia riuscita a conquistare il favore di una delle principali aziende di demolizione del Paese. Il contratto di vendita con la “SER” riguarda ben sette escavatori cingolati CX370C ".

Secondo la “SER”, decisive per la decisione d’acquisto sono state soprattutto l’elevata capacità in termini di prestazioni e il basso costo di esercizio degli escavatori, oltre alla loro robustezza ed affidabilità. In effetti, con la nuova serie C, Case è in grado di offrire una nuova generazione di escavatori cingolati particolarmente economici, con consumi estremamente ridotti e una potenza del motore superiore.

"Prima della consegna, abbiamo allestito le macchine con il nostro “pacchetto da demolizione”: protezione di sicurezza ROPS/FOPS, e tubazioni supplementari per operare martelli, pinze e cesoie", continua il Responsabile della Filiale CASE di Stoccarda Reiner Kuch. "Il pacchetto accessori comprendeva anche attacchi rapidi Oilquick, pannelli protettivi e protezioni “paraurti”. E, naturalmente, tutte le macchine sono state dipinte con la tipica livrea arancione della “SER”. "

Per il responsabile di cantiere della ditta specializzata “SER”, Willi Braun, che si occupa dello smaltimento di un totale di circa 46.000 tonnellate di materiale di risulta e di circa 20.000 m3 di terra, il fattore determinante è il funzionamento senza problemi e senza inconvenienti delle macchine Case. I quattro escavatori cingolati operanti in cantiere condividono i compiti e una serie di attrezzature, come ad esempio le benne da demolizione, le cesoie per rottami, i magneti, i polverizzatori e i demolitori idraulici. Il Signor Braun afferma che questa flessibilità operativa porta ad un livello molto elevato di utilizzo delle macchine.

Come spiega il Signor Braun, è anche importante mantenere le emissioni di gas di scarico al livello più basso possibile perché per l'aggiudicazione di contratti municipali, l’ottemperanza alle specifiche europee Tier 4 Interim/Stage IIIB è un prerequisito essenziale. E grazie alle soluzioni previste da Case, tra cui il ricircolo dei gas di scarico CEGR con filtro antiparticolato e lo Smart Hydraulic System (SHS) l’escavatore cingolato CX370C supera ampiamente le vigenti normative antiemissioni. Fondamentale è anche proteggere la quiete dei residenti durante i lavori. Per questo, per il cantiere di Stoccarda, la “SER” ha presentato un metodo innovativo per l’abbattimento delle polveri. Anche in questo caso, i livelli di rumore particolarmente bassi del motore della nuova serie C di Case contribuiscono a rendere queste macchine particolarmente ecocompatibili e gradite anche alla cittadinanza.


Link

E' la prima volta che ci leggi

FOTOALBUM