CAP EVOLUTION
CAMEC tecnologie riciclaggio rifiuti
Pellenc ST raddoppia la capacità produttiva con il nuovo centro di produzione

Pellenc ST raddoppia la capacità produttiva con il nuovo centro di produzione

Con oltre il 50% di crescita nel 2022, Pellenc ST ha scelto di accompagnare il proprio sviluppo realizzando un nuovo Centro di Produzione.

Con oltre 300 macchine prodotte nel 2022, la capacità di produzione della vecchia officina aveva raggiunto il limite e non poteva più seguire la crescita di Pellenc ST.
L’ETI francese ha pertanto deciso di dotarsi dei mezzi commisurati alle proprie ambizioni costruendo un nuovo Centro di Produzione. L'obiettivo: Ampliare e modernizzare la struttura produttiva per soddisfare le crescenti esigenze del settore del riciclaggio di apparecchiature di selezione intelligenti.

“La produzione in Francia, nella nostra sede di Pertuis, rimane una delle nostre priorità. Tuttavia cominciavamo a stare stretti nella vecchia officina. Queste nuove superfici di produzione, di oltre 2.000 m² di estensione, ci permettono quindi di raddoppiare la capacità produttiva e di attribuire una dimensione industriale agli ordini”, commenta Jérôme de Wolf, Direttore Operativo di Pellenc ST.

Questo nuovo Centro di Produzione fa parte di un progetto globale di sviluppo per Pellenc ST. L'ambizione dichiarata è raddoppiare l’organico dell'azienda e raggiungere i 110 milioni di euro di fatturato nel 2025. In questo contesto, l’organizzazione e l’ammodernamento delle superfici industriali di Pellenc ST rappresentano un investimento complessivo di 30 milioni di euro (2018 - 2025). In pratica, il progetto prevede la costruzione di 4.000 m² di locali suddivisi in 3 unità da 1.000 m² a 2.000 m2 ciascuna. Dopo l’inaugurazione del Centro di Innovazione nel giugno 2022, il Centro di Produzione è la seconda tranche di questo importante progetto di sviluppo.
Questi nuovi edifici saranno completati nel 2023 tramite l’ampliamento del Centro di Test e Formazione per creare un vero e proprio percorso esperienziale per i propri clienti e partner. L’obiettivo finale è quello di accompagnare operatori e industriali nella ricerca di prestazioni e di costruire insieme un'industria del economia circolare e 4.0.

Questo progetto ha beneficiato di un aiuto di Stato nell’ambito del Plan France Relance, con il sostegno di Bpifrance, Région Sud, Territoires d'industrie e le Regioni di Francia.

LEGGI ANCHE: PELLENC ST INAUGURA L'INNOVATION CENTER


Cesaro Inventhor con griglia MO.BA